Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Nuovo coronavirus
immagine dai il tuo contributo

Dai il tuo contributo a chi sta affrontando in prima linea l’emergenza epidemiologica del virus COVID-19.


Protezione civile

Il Dipartimento della Protezione Civile, come  previsto nell’ambito del Decreto Legge “Cura Italia”, ha attivato due possibilità per dare un aiuto: una per l'acquisto di Dpi e attrezzature sanitarie (raccolta chiusa), l'altra per il sostegno economico ai familiari degli operatori sanitari deceduti nel fronteggiare l'emergenza.

Fondo per le famiglie degli operatori sanitari che hanno perso la vita nella lotta al Coronavirus - Sempre con voi

Le donazioni hanno l’obiettivo di sostenere le famiglie di medici e infermieri che hanno perso la vita a causa del Covid-19 svolgendo sul campo le attività di contrasto al coronavirus. È possibile donare tramite bonifico sia dall'Italia sia dall'estero attraverso le seguenti coordinate bancarie:

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso 226 - ROMA
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ. -Vittime Sa
IBAN: IT66J0306905020100000066432
BIC: BCITITMM

Vedi

Croce Rossa Italiana

La Croce Rossa Italiana è in prima linea dall'inizio dell’allerta Covid-19 in modo capillare su tutto il territorio nazionale attraverso migliaia di volontari e operatori che stanno lavorando senza sosta per sostenere la popolazione.

Puoi donare attraverso i seguenti canali:

  • Bonifico Bancario
    conto Solidarietà dedicato solo alla raccolta fondi:
    IBAN IT93H0200803284000105889169
    intestato ad Associazione della Croce Rossa Italiana
  • Tramite PayPal, Carta di Credito al  link https://donazioni.cri.it/donazioni/dona-per-emergenza-coronavirus
  • Chiamando il numero verde 800 065510
  • inviando un sms solidale al numero 45505, l'sms ha il valore di 2 euro oppure chiama da telefono fisso per donare 5 e 10 euro.

Vedi


UNICEF

Per fare una donazione vedi:


Save the Children


Save the Children si è attivata con il programma "Non da soli", per contrastare le gravi conseguenze che la crisi sanitaria comporta per i bambini e le loro famiglie. Dona per fornire cibo, kit didattici e prodotti per la cura dei neonati.


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 26 marzo 2020, ultimo aggiornamento 16 agosto 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area