Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Riconoscimento titoli
Qualifiche conseguite in Paesi non UE

Tutti i cittadini comunitari, dell’area SEE (Norvegia, Islanda, Liechtenstein) e della Confederazione Svizzera e non comunitari, in possesso di titoli conseguiti in un Paese non comunitario, per ottenere l'autorizzazione all'esercizio della professione in Italia, devono presentare domanda di riconoscimento del loro titolo.

Per ottenere il riconoscimento la procedura è diversificata a seconda delle professioni sanitarie.


Icona Italia



  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 30 luglio 2021, ultimo aggiornamento 30 luglio 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area