Tra le esperienze più significative al fine di definire e creare un linguaggio comune a livello nazionale per garantire la confrontabilità delle informazioni condivise nel Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS), va annoverato il “Progetto Mattoni SSN”, approvato in Conferenza Stato – Regioni nel 2003 e concluso nel 2007.

Il NSIS ha rappresentato la base dati condivisa a partire dalla quale sviluppare misure necessarie al bilanciamento costi – qualità. La corretta progettazione e lo sviluppo del NSIS hanno richiesto la disponibilità di un linguaggio comune che consentisse l'interscambio tra il sistema informativo e i sistemi sanitari regionali.

La definizione di questo linguaggio comune ha implicato la nascita del “Progetto Mattoni SSN”, in cui numerosi professionisti impegnati in 15 diverse linee progettuali elaborano metodiche con l'intento di rispondere alle esigenze informative di NSIS.

In particolare, il Mattone 11 era dedicato a "Pronto Soccorso e Sistema 118", ed aveva l'obiettivo di rendere disponibili strumenti e metodologie condivisi per consentire lo scambio informativo tra il livello nazionale di NSIS e i sistemi sanitari regionali, con riferimento al sistema d'emergenza e 118.

Le attività del progetto “Mattone Pronto Soccorso e Sistema 118” si sono concluse con l'approvazione da parte della Cabina di Regia il 3 Aprile 2007.


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 1 ottobre 2008, ultimo aggiornamento 15 novembre 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area