Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Rapporti internazionali

L’Organizzazione delle Nazioni Unite è un’ unione di 193 Stati la cui adesione ha carattere volontario.
Gli obiettivi principali sono il mantenimento della sicurezza internazionale, la protezione dei diritti umani e delle libertà fondamentali, la promozione della crescita economica, sociale, culturale e della salute pubblica internazionale

Le Nazioni Unite, pur non essendo il governo universale ideale che alcuni auspicavano inizialmente, rappresentano la più grande amministrazione della comunità internazionale.
L’articolo 7 dello Statuto dell’ONU prevede 6 organi principali indispensabili per il funzionamento e il governo dell’organizzazione

Ad aprile 2016 è stata proclamata la Decade di azione sulla Nutrizione delle Nazioni Unite (UN Decade of Action on Nutrition), nell’ambito di quanto deciso durante la seconda Conferenza Internazionale sulla Nutrizione (ICN2) nel quadro dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

Il Ministero della salute e la FAO hanno stipulato un accordo per il progetto pluriennale: “Verso il recupero della dieta mediterranea nella regione mediterranea", per la riduzione delle malattie croniche e della mortalità

Gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile sono stati individuati nella risoluzione ONU adottata il 25 settembre 2015 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, con il proposito di rafforzare la pace universale ed eradicare la povertà in tutte le sue forme e dimensioni