Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Alleanza contro le malattie respiratorie croniche GARD Italia

Malattia infiammatoria cronica delle vie aeree, caratterizzata dall’ostruzione, generalmente reversibile, dei bronchi. Può insorgere a qualsiasi età e può essere legata a sensibilizzazione allergica

E' una malattia prevenibile e trattabile caratterizzata da una ostruzione non completamente reversibile al flusso aereo, generalmente progressiva ed associata ad uno stato di infiammazione cronica delle vie aeree. I fumatori sono maggiormente a rischio di sviluppare la malattia

Malattia caratterizzata dalla progressiva distruzione, dilatazione e perdita di elasticità degli alveoli polmonari. La causa più frequente è il fumo di tabacco

Malattia polmonare cronica, potenzialmente progressiva, caratterizzata da dilatazioni permanenti e irreversibili della parete dei bronchi. Ne sono colpite più le donne degli uomini

È una condizione caratterizzata da pause nella respirazione durante il sonno, dovute all’ostruzione parziale o totale delle prime vie aeree

Si determina quando il sistema respiratorio non riesce a garantire gli scambi gassosi e a mantenere il giusto livello di ossigeno e/o di anidride carbonica nel sangue

Malattia cronica che comporta una progressiva perdita di elasticità dei polmoni per sostituzione del normale parenchima con tessuto fibrotico. Determina dispnea che tende ad aggravarsi nel tempo, fino all'insufficienza respiratoria.