Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Alleanza italiana per le malattie cardio-cerebrovascolari

Sono patologie del sistema nervoso centrale provocate da alterazioni della circolazione sanguigna. 

L'ictus è caratterizzato dall'insorgenza improvvisa di sintomi che è molto importante riconoscere tempestivamente.

In caso di comparsa di sintomi riferibili all’ictus o al TIA è indispensabile CHIAMARE SUBITO il 112/118 per il trasporto urgente in un Centro Ictus

Attraverso uno stile di vita più salutare e un adeguato controllo medico nei soggetti ad elevato rischio cardiovascolare si potrebbero evitare il 40-50% degli eventi cerebrovascolari.

L'importanza di adottare stili di vita salutari e di riconoscere e mantenere sotto controllo i fattori che aumentano il rischio di ictus.

I fattori di rischio e la prevenzione in gravidanza. 

I fattori di rischio e la prevenzione nell'età evolutiva.

I comportamenti non salutari possono condizionare la la comparsa, in epoche successive della vita, di fattori di rischio intermedi quali ipertensione arteriosa, diabete e dislipidemie.  

In questa fascia di età aumenta progressivamente la prevalenza dei più importanti fattori di rischio per ictus. 

La maggior parte degli ictus si verifica dopo i 65 anni. 

Le misure da adottare per prevenire un nuovo evento vascolare cerebrale.