Home / News e media - Notizie / Misura compensativa per il riconoscimento della qualifica di farmacista conseguita all'estero – Sessione di novembre 2021

Misura compensativa per il riconoscimento della qualifica di farmacista conseguita all'estero – Sessione di novembre 2021

Si informa che le prove attitudinali per il riconoscimento della qualifica di FARMACISTA conseguita all’estero si terranno presso il Dipartimento di Fisiologia e Farmacologia “Vittorio Erspamer” - Edificio di Farmacologia (ingresso P.le Aldo Moro, 5) della “Sapienza Università di Roma”, secondo il seguente calendario:

  • 11 Novembre 2021, ore 9.00: prova scritta e, a seguire (per coloro che avranno superato la prova scritta), prova pratica/orale.

Solo coloro che hanno ricevuto il decreto dirigenziale di attribuzione della misura compensativa con relativa nota di trasmissione, ai quali peraltro non verrà inviata alcuna lettera di convocazione, potranno partecipare alla presente sessione d’esami.

Le informazioni necessarie per poter partecipare alla misura compensativa e le modalità di espletamento della stessa sono contenute rispettivamente nei due file sottoindicati.

Per poter accedere ai locali della Facoltà di Farmacia e medicina, i candidati dovranno esibire il green pass ovvero eventuale idonea documentazione rilasciata dalle competenti autorità sanitarie comprovante l’esenzione dalla vaccinazione.

La verifica verrà effettuata dal personale addetto tramite l’applicazione nazionale “VerificaC19”.

Inoltre, i candidati dovranno consegnare all’ingresso l’autocertificazione COVID-19 rilasciata dall'Ateneo previa compilazione di un modulo online.

Indicazioni sulla compilazione del modulo per l'autocertificazione

  • Ente - Società di appartenenza: indicare l’Ente oppure inserire “nessuno”
  • Struttura di afferenza: Facoltà di Farmacia e medicina
  • Nominativo del referente di Sapienza: prof.ssa Annabella Vitalone
  • Email del referente di Sapienza: [email protected]
  • Edificio: CU024
  • Descrizione e motivazione dell'attività da effettuare in presenza: misura compensativa per il riconoscimento della qualifica di Farmacista conseguita all’estero

I candidati dovranno anche presentarsi con idoneo dispositivo di sicurezza (mascherina).

La Facoltà di Farmacia e medicina, così come previsto dalle vigenti disposizioni in materia di sicurezza, garantirà:

  • la scelta di una o più aule di ampiezza idonea a garantire la distanza tra i candidati di almeno 1 metro;
  • la pulizia e sanificazione delle postazioni dei candidati e della Commissione;
  • gel igienizzante mani a disposizione dei candidati e dei membri della Commissione.

Scarica i programmi di orientamento allo studio delle diverse materie oggetto degli esami.

  1. Farmacognosia
  2. Farmacologia e Farmacoterapia
  3. Chimica farmaceutica
  4. Tecnologia farmaceutica e Socioeconomia
  5. Tossicologia
  6. Legislazione farmaceutica

In considerazione dell’attuale situazione emergenziale, si invitano gli interessati a consultare assiduamente il sito ufficiale del Ministero, al fine di verificare l’eventuale pubblicazione di aggiornamenti relativi alla misura compensativa.




Data di pubblicazione: 17 settembre 2021 , ultimo aggiornamento 17 settembre 2021


Condividi