Rafforzamento dell'infrastruttura tecnologica e degli strumenti per la raccolta, l’elaborazione, l’analisi dei dati e la simulazione

Fascicolo sanitario elettronico (FSE)


Subinvestimento: M6 C2 I1.3.1 Rafforzamento dell'infrastruttura tecnologica e degli strumenti per la raccolta, l’elaborazione, l’analisi dei dati e la simulazione (FSE)


Finalità

Estendere e uniformare a livello nazionale i contenuti dei documenti digitali sanitari, le funzioni e l’esperienza utente, l’alimentazione e consultazione da parte dei professionisti della sanità.

Con riferimento al sub-investimento relativo al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) con la rimodulazione del PNR (approvata dal Consiglio dell’Unione Europea in data 8 dicembre 2023) è stato previsto l’inserimento dei documenti nel FSE a partire da quelli nativi digitali ai sensi del decreto del 18 maggio 2022 (GU Serie Generale n.160 del 11 luglio 2022) e successivi decreti concernenti i contenuti del FSE.


Risorse

Oltre 1 miliardo e 300 milioni di euro, di cui più di 500 milioni per progetti già in essere.


Traguardi finali (target)

  • 2026 > tutte le Regioni hanno adottato e utilizzano il Fascicolo sanitario elettronico


Attuazione misure

Notizie

Norme e atti


Consulta Target e Milestone


Data di ultimo aggiornamento 22 dicembre 2023


Condividi

Investimenti