Home / Campagna di vaccinazione anti Covid-19

Campagna di vaccinazione anti Covid-19

Piano e norme attuative

Il Piano strategico nazionale dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2 composto dei documenti:

è stato elaborato dal Ministero della Salute, insieme al Commissario Straordinario per l’Emergenza, all'Istituto Superiore di Sanità, all'Agenas e all'Aifa ed è stato adottato con Decreto del 12 marzo 2021.

Il 13 marzo 2021 è stato diffuso il Piano vaccinale del Commissario straordinario per l’esecuzione della campagna vaccinale nazionale, elaborato in armonia con il Piano strategico nazionale del Ministero della Salute.

Lo stato di emergenza, deliberato dal Consiglio dei ministri il 31 gennaio 2020, è terminato il 31 marzo 2022..

Piano e norme

  • Circolare 23 settembre 2022 - Aggiornamento delle indicazioni sull’utilizzo dei vaccini a m-RNA bivalenti
  • Circolare 7 settembre 2022 - Utilizzo dei vaccini a m-RNA nella formulazione bivalente Original/Omicron BA.1 nell’ambito campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 11 luglio 2022 - Estensione della platea vaccinale destinataria della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 8 aprile 2022 - Indicazioni sulla somministrazione della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24 - Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza
  • Circolare 23 febbraio 2022 - Indicazione di utilizzo del vaccino anti COVID-19 Nuvaxovid (Novavax) nei soggetti di età pari o superiore a 18 anni.
  • Nota Commissario straordinario 21 febbraio 2022 - Avvio della somministrazione della dose di richiamo (“booster”) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna vaccinale anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 20 febbraio 2022 - Indicazioni sulla somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Decreto legge 7 gennaio 2022, n.1 - Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID-19, in particolare nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione superiore
  • Circolare 5 gennaio 2022 - Estensione della raccomandazione della dose di richiamo (“booster”) a tutti i soggetti della fascia di età 12-15 anni, nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Nota Commissario straordinario 28 dicembre 2021 - Aggiornamento intervallo temporale per la somministrazione della dose di richiamo (“booster”) nell’ambito della campagna vaccinale anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 59207 del 24 dicembre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sull’ intervallo temporale relativo alla somministrazione della dose “booster” (di richiamo) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 59179 del 24 dicembre 2021 - Ulteriore estensione della platea vaccinale destinataria della dose di richiamo (“booster”) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 58028 del 16 dicembre 2021 - Indicazioni per i vaccinati nell’ambito di trial clinici con vaccini anti-SARSCoV-2/COVID-19 sperimentali in Italia
  • Circolare n. 58012 del 16 dicembre 2021 - Chiarimenti in merito alle indicazioni di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età 5-11 anni
  • Circolare 7 dicembre 2021 - Estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età 5-11 anni.
  • Circolare 6 dicembre 2021 - Chiarimenti in merito alla somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti già vaccinati e con pregressa o successiva infezione da SARS-CoV-2
  • Decreto legge 26 novembre 2021, n. 172 - Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali
  • Circolare 25 novembre 2021 - Estensione della platea vaccinale destinataria della dose “booster” (di richiamo) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 22 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni su intervallo temporale tra la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) e il completamento del ciclo primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 11 novembre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 4 novembre 2021 - Indicazioni per la dose di richiamo in soggetti vaccinati all’estero con un vaccino non autorizzato da EMA
  • Circolare 3 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla dose "booster" dopo vaccinazione con vaccino Janssen
  • Circolare 8 ottobre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 27 settembre 2021 - Avvio della somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 23 settembre 2021 - Equivalenza di vaccini anti SARS-CoV-2/COVID somministrati all’estero
  • Circolare 14 settembre 2021 - Indicazioni preliminari sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Decreto legge 10 settembre 2021, n. 122 - Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale
  • Circolare 9 settembre 2021 - Chiarimenti in merito alla vaccinazione anti-COVID-19 in chi ha contratto un’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di un vaccino con schedula vaccinale a due dosi
  • Ordinanza 9 aprile 2021 del Commissario straordinario - Ordine priorità vaccinazione anti Covid-19
  • Decreto 12 marzo 2021 - Approvazione del Piano strategico nazionale dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2 costituito dal documento recante "Elementi di preparazione della strategia vaccinale", di cui al decreto 2 gennaio 2021 nonché dal documento recante "Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19" del 10 marzo 2021 (pubblicato in G.U. 24 marzo 2021)
  • Piano vaccinale anti Covid-19 del Commissario straordinario (13 marzo 2021)
  • Indicazioni ad interim sulle misure di prevenzione e controllo delle infezioni da SARS-CoV-2 in tema di varianti e vaccinazione anti-COVID-19 
  • Decreto 2 gennaio 2021 - Adozione Piano strategico per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 
  • Legge 30 dicembre 2020, n. 178 - Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023

Vaccino Comirnaty (Pfizer/BioNTech)

Il vaccino Comirnaty viene somministrato agli adulti e agli adolescenti di età pari o superiore a 12 anni. A partire dal 1° dicembre è stata autorizzata dall'AIFA la somministrazione del vaccino Comirnaty anche ai bambini tra 5 e 11 anni, in dose ridotta.

  • Nome Comirnaty
  • Produttore Pfizer/BioNTech
  • Tipo di vaccino Vaccino a mRNA (RNA messaggero) contro COVID-19 (modificato a livello dei nucleosidi)
  • Efficacia 94,6% a partire da 7 giorni dopo la somministrazione della seconda dose nella prevenzione della prima insorgenza di COVID-19, nei soggetti di età ≥16 anni con o senza evidenza di infezione pregressa da SARS-CoV-2. Negli adolescenti di età compresa fra 12 e 15 anni la stima puntuale di efficacia è risultata pari a 100%
  • Data AIC in Europa 21 dicembre 2020
  • Data AIC In Italia 22 dicembre 2020
  • Modalità di somministrazione - due iniezioni, solitamente nel muscolo della parte superiore del braccio (regione deltoidea), a distanza di almeno 28 giorni l’una dall’altra. Possibile prolungare seconda dose, comunque non oltre 42 giorni dalla prima (Circolari 9 aprile e 5 maggio 2021) e comunque il prima possibile rispetto a questo intervallo di tempo.
    Il vaccino Comirnaty può essere utilizzato per completare un ciclo vaccinale misto, nei soggetti di età inferiore ai 60 anni che abbiano già effettuato una prima dose di vaccino Vaxzevria, a distanza di 8-12 settimane dalla somministrazione di questo vaccino (Circolare 11 giugno 2021).
    Nei bambini tra 5 e 11 anni il vaccino Comirnaty viene somministrato in dose ridotta rispetto ad adulti e adolescenti (un terzo del dosaggio) e con formulazione specifica. La vaccinazione avviene in due dosi, a tre settimane (21 giorni) di distanza l’una dall’altra (Circolare 7 dicembre 2021).
  • Dose addizionale e dose "booster" - la dose addizionale viene somministrata dopo 28 giorni dall'ultima dose; la prima dose di richiamo "booster" può essere somministrata dopo quattro mesi (120 giorni) dal completamento del ciclo primario di vaccinazione, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato (Circolare n. 59207 del 24 dicembre 2021, Nota Commissario straordinario 28 dicembre 2021). La prima dose di richiamo "booster" per i soggetti di età compresa tra 12-15 anni viene somministrata al dosaggio di 30 mcg in 0,3 ml, con le stesse tempistiche previste per i soggetti a partire dai 16 anni di età (Circolare 5 gennaio 2022).
    Nei soggetti immunocompromessi è raccomandata una dose booster come richiamo di un ciclo vaccinale primario articolato su tre dosi (ciclo primario standard più dose addizionale a distanza di almeno 28 giorni dall’ultima dose), al dosaggio di 30 mcg in 0,3 ml, purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla dose addizionale (Circolare 20 febbraio 2022). 
    La seconda dose booster viene somministrata dopo almeno 120 giorni dalla prima dose booster, alle persone di 60 anni e più, agli operatori sanitari, agli operatori  e ospiti dei presidi residenziali per anziani , alle persone (a partire dai 12 anni) con elevata fragilità e alle donne in gravidanza. (Circolare 11 luglio 2022 e Circolare 7 settembre 2022).
  • Modalità di conservazione - in congelatore a una temperatura compresa tra -90°C e -60°C, nella confezione originale. Durante il periodo di validità di 6 mesi, i flaconcini chiusi possono essere conservati e trasportati a una temperatura compresa tra -25 °C e -15 °C per un unico periodo di tempo della durata massima di 2 settimane, e possono essere nuovamente riportati a una temperatura compresa tra -90 °C e -60 °C. Il flaconcino chiuso (non perforato) e scongelato può essere conservato per 1 mese a una temperatura compresa tra 2 °C e 8 °C.
  • Data prima dose somministrata 27 dicembre 2020.

Scarica

Norme e circolari

  • Circolare 23 settembre 2022 - Aggiornamento delle indicazioni sull’utilizzo dei vaccini a m-RNA bivalenti
  • Circolare 7 settembre 2022 - Utilizzo dei vaccini a m-RNA nella formulazione bivalente Original/Omicron BA.1 nell’ambito campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 11 luglio 2022 - Estensione della platea vaccinale destinataria della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 8 aprile 2022 - Indicazioni sulla somministrazione della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Nota Commissario straordinario 21 febbraio 2022 - Avvio della somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna vaccinale anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 20 febbraio 2022 - Indicazioni sulla somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 5 gennaio 2022 - Estensione della raccomandazione della dose di richiamo (“booster”) a tutti i soggetti della fascia di età 12-15 anni, nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Nota Commissario straordinario 28 dicembre 2021 - Aggiornamento intervallo temporale per la somministrazione della dose di richiamo (“booster”) nell’ambito della campagna vaccinale anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 59207 del 24 dicembre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sull’intervallo temporale relativo alla somministrazione della dose “booster” (di richiamo) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 59179 del 24 dicembre 2021 - Ulteriore estensione della platea vaccinale destinataria della dose di richiamo (“booster”) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 58028 del 16 dicembre 2021- Indicazioni per i vaccinati nell’ambito di trial clinici con vaccini anti-SARSCoV-2/COVID-19 sperimentali in Italia
  • Circolare n. 58012 del 16 dicembre 2021 - Chiarimenti in merito alle indicazioni di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età 5-11 anni
  • Circolare 7 dicembre 2021 - Estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età 5-11 anni
  • Circolare 22 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni su intervallo temporale tra la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) e il completamento del ciclo primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 11 novembre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 4 novembre 2021 - Indicazioni per la dose di richiamo in soggetti vaccinati all’estero con un vaccino non autorizzato da EMA
  • Circolare 3 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla dose "booster" dopo vaccinazione con vaccino Janssen
  • Circolare 8 ottobre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 27 settembre 2021 - Avvio della somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 14 settembre 2021 - Indicazioni preliminari sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 29 luglio 2021 - Utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni. Aggiornamento note informative
  • Circolare 21 luglio 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un'infezione da SARS-CoV-2
  • Circolare 18 giugno 2021 - Completamento del ciclo vaccinale nei soggetti sotto i 60 anni che hanno ricevuto una prima dose di vaccino Vaxzevria e chiarimenti sulle modalità d’uso del vaccino Janssen. Aggiornamento note informative e specifico consenso informato 
  • Circolare 14 giugno 2021 - Vaccinazione anti-SARS-CoV2/COVID-19. Trasmissione determina e parere AIFA sull’uso dei vaccini a mRNA per schedula vaccinale mista
  • Circolare 11 giugno 2021 - Aggiornamento parere CTS vaccini
  • Circolare 4 giugno 2021 - Estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età tra i 12 e i 15 anni. Aggiornamento note informative
  • Circolare 5 maggio 2021 - Trasmissione parere del CTS in merito alla estensione dell’intervallo tra le due dosi dei vaccini a mRNA e alla seconda dose del vaccino Vaxzevria
  • Circolare 21 aprile 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 e aggiornamento note informative del consenso
  • Circolare  9 aprile 2021 - Vaccinazione anti SARS-CoV2/COVID-19. Estensione dell’intervallo tra le due dosi dei vaccini a mRNA
  • Circolare 28 marzo 2021 - Modulo consenso campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19. Aggiornamento
  • Circolare 25 marzo 2021 - Aggiornamento modulo consenso e strumenti operativi campagna vaccinale anti -SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 3 marzo 2021 - Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un’infezione da SARS-CoV-2
  • Circolare 14 gennaio 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 per la FASE 1 e aggiornamento del consenso informato     
  • Decreto-legge 5 gennaio 2021 - Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (art. 5 - consenso informato ospiti Rsa e altre strutture)
  • Circolare 29 dicembre 2020 - Trasmissione nota AIFA di specificazione all’uso di 6 dosi per fiala Vaccino Pfizer Biontech (Comirnaty)
  • Circolare 24 dicembre 2020 - Raccomandazioni per l’organizzazione della campagna vaccinale contro SARS-CoV-2/COVID-19 e procedure di vaccinazione 

Per approfondire

Vaccino Spikevax (Moderna)

Il vaccino Spikevax (Moderna) viene somministrato agli adulti e agli adolescenti di età pari o superiore a 12 anni. 

  • Nome Spikevax (in precedenza COVID-19 Vaccine Moderna)
  • Produttore Moderna Biotech
  • Tipo di vaccino Vaccino a mRNA (RNA messaggero) contro COVID-19 (modificato a livello dei nucleosidi)
  • Efficacia  93.6% a partire da 14 giorni dopo la somministrazione della seconda dose
  • Data AIC in Europa 6 gennaio 2021
  • Data AIC In Italia 7 gennaio 2021
  • Modalità di somministrazione - due iniezioni, solitamente nel muscolo della parte superiore del braccio (regione deltoidea), a distanza di almeno 28 giorni l’una dall’altra. Possibile prolungare seconda dose, comunque non oltre 42 giorni dalla prima (Circolari 9 aprile e 5 maggio 2021).
    Il vaccino Spikevax può essere utilizzato per completare un ciclo vaccinale misto, nei soggetti di età inferiore ai 60 anni che abbiano già effettuato una prima dose di vaccino Vaxzevria, a distanza di 8-12 settimane dalla somministrazione di questo vaccino (Circolare 11 giugno 2021).
  • Dose addizionale e dose "booster" - la dose addizionale viene somministrata dopo 28 giorni dall'ultima dose; la prima dose "booster" (primo richiamo) può essere somministrata dopo quattro mesi (120 giorni) dal completamento del ciclo primario di vaccinazione, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato (Circolare n. 59207 del 24 dicembre 2021, Nota Commissario straordinario 28 dicembre 2021). La dose “booster” del vaccino Spikevax è di 50 mcg in 0,25 ml, corrispondente a metà dose rispetto a quella utilizzata per il ciclo primario, e può essere somministrata a partire dai 18 anni età. 
    Nei soggetti immunocompromessi è raccomandata una dose booster come richiamo di un ciclo vaccinale primario articolato su tre dosi (ciclo primario standard più dose addizionale a distanza di almeno 28 giorni dall’ultima dose), al dosaggio di 50 mcg in 0,3 ml, purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla dose addizionale (Circolare 20 febbraio 2022)
    La seconda dose booster viene somministrata dopo almeno 120 giorni dalla prima dose booster, alle persone di 60 anni e più, agli ospiti dei presidi residenziali per anziani e alle persone (a partire dai 18 anni) con elevata fragilità (Circolare 11 luglio 2022).
  • Modalità di conservazione - in congelatore a una temperatura compresa tra -25°C e -15°C, è stabile tra +2°C e +8°C per 30 giorni se in confezione integra
  • Data prima dose somministrata 14 gennaio 2021.

Scarica

Norme e circolari

  • Circolare 23 settembre 2022 - Aggiornamento delle indicazioni sull’utilizzo dei vaccini a m-RNA bivalenti
  • Circolare 7 settembre 2022 - Utilizzo dei vaccini a m-RNA nella formulazione bivalente Original/Omicron BA.1 nell’ambito campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 11 luglio 2022 - Estensione della platea vaccinale destinataria della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 8 aprile 2022 - Indicazioni sulla somministrazione della seconda dose di richiamo (second booster) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Nota Commissario straordinario 21 febbraio 2022 - Avvio della somministrazione della dose di richiamo (“booster”) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna vaccinale anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 20 febbraio 2022 - Indicazioni sulla somministrazione della dose di richiamo (booster) nei soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria che hanno già ricevuto una dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Nota Commissario straordinario 28 dicembre 2021 - Aggiornamento intervallo temporale per la somministrazione della dose di richiamo (“booster”) nell’ambito della campagna vaccinale anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare n. 59207 del 24 dicembre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sull’intervallo temporale relativo alla somministrazione della dose “booster” (di richiamo) nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 22 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni su intervallo temporale tra la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) e il completamento del ciclo primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 11 novembre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 4 novembre 2021 - Indicazioni per la dose di richiamo in soggetti vaccinati all’estero con un vaccino non autorizzato da EMA
  • Circolare 3 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla dose "booster" dopo vaccinazione con vaccino Janssen
  • Circolare 29 ottobre 2021 - Aggiornamento vaccini utilizzabili per le dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 8 ottobre 2021 - Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 27 settembre 2021 - Avvio della somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 14 settembre 2021 - Indicazioni preliminari sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 29 luglio 2021 -  Utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni. Aggiornamento note informative.
  • Circolare 21 luglio 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un'infezione da SARS-CoV-2
  • Circolare 18 giugno 2021 - Completamento del ciclo vaccinale nei soggetti sotto i 60 anni che hanno ricevuto una prima dose di vaccino Vaxzevria e chiarimenti sulle modalità d’uso del vaccino Janssen. Aggiornamento note informative e specifico consenso informato 
  • Circolare 14 giugno 2021 - Vaccinazione anti-SARS-CoV2/COVID-19. Trasmissione determina e parere AIFA sull’uso dei vaccini a mRNA per schedula vaccinale mista
  • Circolare 12 giugno 2021 - Aggiornamento nota informativa vaccino Moderna
  • Circolare 11 giugno 2021 - Aggiornamento parere CTS vaccini
  • Circolare 5 maggio 2021 - Trasmissione parere del CTS in merito alla estensione dell’intervallo tra le due dosi dei vaccini a mRNA e alla seconda dose del vaccino Vaxzevria
  • Circolare 21 aprile 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 e aggiornamento note informative del consenso
  • Circolare  9 aprile 2021 - Vaccinazione anti SARS-CoV2/COVID-19. Estensione dell’intervallo tra le due dosi dei vaccini a mRNA
  • Circolare 28 marzo 2021 - Modulo consenso campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19. Aggiornamento
  • Circolare 25 marzo 2021 - Aggiornamento modulo consenso e strumenti operativi campagna vaccinale anti -SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 3 marzo 2021 - Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un’infezione da SARS-CoV-2
  • Circolare 14 gennaio 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 per la FASE 1 e aggiornamento del consenso informato 
  • Decreto-legge 5 gennaio 2021 - Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (art. 5 - consenso informato ospiti Rsa e altre strutture)
  • Circolare 24 dicembre 2020 - Raccomandazioni per l’organizzazione della campagna vaccinale contro SARS-CoV-2/COVID-19 e procedure di vaccinazione 

Per approfondire

Vaccino Janssen (Johnson&Johnson)

Il vaccino Janssen (Johnson&Johnson) viene somministrato, in unica dose, a partire dai 18 anni di età. Con Circolare 21 aprile 2021 il Ministero raccomanda un uso preferenziale del vaccino nelle persone di età superiore ai 60 anni.

  • Nome Covid-19 Vaccine Janssen 
  • Produttore Janssen (Johnson&Johnson)
  • Tipo di vaccino Vaccino a vettore virale
  • Efficacia nelle forme gravi arriva fino al 77 % dopo 14 giorni dalla somministrazione e all’85% dopo 28 giorni dalla somministrazione
  • Data AIC in Europa 11 marzo 2021
  • Data AIC In Italia 12 marzo 2021
  • Modalità di somministrazione - una iniezione, solitamente nel muscolo della parte superiore del braccio (regione deltoidea).
  • Dose "booster" - Tutti i soggetti vaccinati da almeno cinque mesi (150 giorni) con vaccino monodose Janssen potranno ricevere una dose di richiamo con vaccino a m-RNA nei dosaggi autorizzati per il “booster” (Circolare 22 novembre 2021).
  • Modalità di conservazione - in congelatore a una temperatura compresa tra -25 °C e -15 °C. Una volta rimosso dal congelatore, il flaconcino del vaccino non aperto può anche essere conservato in frigorifero a una temperatura compresa tra 2 °C e 8 °C, protetto dalla luce, per un periodo di massimo 4,5 mesi, senza mai superare la data di scadenza.

Scarica

Norme e circolari

  • Circolare 22 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni su intervallo temporale tra la somministrazione della dose “booster” (di richiamo) e il completamento del ciclo primario nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 3 novembre 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla dose "booster" dopo vaccinazione con vaccino Janssen
  • Circolare 29 luglio 2021 - Utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni. Aggiornamento note informative
  • Circolare 18 giugno 2021 - Completamento del ciclo vaccinale nei soggetti sotto i 60 anni che hanno ricevuto una prima dose di vaccino Vaxzevria e chiarimenti sulle modalità d’uso del vaccino Janssen. Aggiornamento note informative e specifico consenso informato 
  • Circolare 21 aprile 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 e aggiornamento note informative del consenso
  • Circolare 28 marzo 2021 - Modulo consenso campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19. Aggiornamento

Per approfondire

Vaccino Vaxzevria (AstraZeneca)

Con Circolare 11 giugno 2021 il vaccino Vaxzevria viene somministrato solo a persone di età uguale o superiore ai 60 anni (ciclo completo). Per persone al di sotto dei 60 anni di età, che hanno ricevuto la prima dose di tale vaccino, il ciclo deve essere completato con una seconda dose di vaccino a mRNA (Comirnaty o Moderna), da somministrare a distanza di 8-12 settimane dalla prima dose. La Circolare 18 giugno 2021 ha introdotto l’opzione di completare il ciclo vaccinale con una seconda dose di Vaxzevria anche per le persone con meno di 60 anni che dichiarano di voler proseguire nel richiamo con lo stesso vaccino impiegato per la prima dose.

  • Nome Vaxzevria
  • Produttore AstraZeneca
  • Tipo di vaccino Vaccino a vettore virale che utilizza una versione modificata dell’adenovirus dello scimpanzé, non più in grado di replicarsi, come vettore per fornire le istruzioni per la sintesi della proteina spike di SARS-CoV-2
  • Data AIC in Europa 29 gennaio 2021
  • Data AIC In Italia 30 gennaio 2021
  • Modalità di somministrazione due iniezioni, solitamente nel muscolo della parte superiore del braccio (regione deltoidea), a distanza di almeno 4-12 settimane l’una dall’altra.
    La dose addizionale viene somministrata con vaccino mRNA dopo 28 giorni dall'ultima dose; la dose di richiamo "booster" dopo almeno sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario (Circolare 14 settembre 2021, Circolare 27 settembre 2021 e Circolare 8 ottobre 2021)
  • Modalità di conservazione in frigorifero a una temperatura compresa tra 2°C e 8°C; non va congelato.

Scarica

Norme e circolari

  • Circolare 29 luglio 2021 - Utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni. Aggiornamento note informative
  • Circolare 21 luglio 2021 - Aggiornamento indicazioni sulla Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un'infezione da SARS-CoV-2
  • Circolare 18 giugno 2021 - Completamento del ciclo vaccinale nei soggetti sotto i 60 anni che hanno ricevuto una prima dose di vaccino Vaxzevria e chiarimenti sulle modalità d’uso del vaccino Janssen. Aggiornamento note informative e specifico consenso informato
  • Circolare 14 giugno 2021 - Vaccinazione anti-SARS-CoV2/COVID-19. Trasmissione determina e parere AIFA sull’uso dei vaccini a mRNA per schedula vaccinale mista
  • Circolare 11 giugno 2021 - Aggiornamento parere CTS vaccini
  • Circolare 4 giugno 2021 - Estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età tra i 12 e i 15 anni. Aggiornamento note informative
  • Circolare 5 maggio 2021 - Trasmissione parere del CTS in merito alla estensione dell’intervallo tra le due dosi dei vaccini a mRNA e alla seconda dose del vaccino Vaxzevria
  • Circolare 21 aprile 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 e aggiornamento note informative del consenso
  • Circolare 14 aprile 2021 - Vaccino Vaxzevria (AstraZeneca). Aggiornamento nota informativa del consenso
  • Circolare 7 aprile 2021 - Vaccino Vaxzevria (precedentemente denominato COVID-19 Vaccine AstraZeneca). Aggiornamento raccomandazioni
  • Circolare 28 marzo 2021 - Modulo consenso campagna vaccinale anti-SARS-CoV-2/COVID-19. Aggiornamento
  • Circolare 25 marzo 2021 - Aggiornamento modulo consenso e strumenti operativi campagna vaccinale anti -SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 19 marzo 2021 - Trasmissione nota AIFA sul parere di sospensione e revoca del divieto d’uso del vaccino Covid-19 AstraZeneca 
  • Circolare 8 marzo 2021 - Utilizzo del vaccino Covid-19 Vaccine AstraZeneca nei soggetti di età superiore ai 65 anni
  • Circolare 3 marzo 2021 - Vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un’infezione da SARS-CoV-2
  • Circolare 22 febbraio 2021 - Aggiornamento sulle modalità d’uso del vaccino COVID-19 Vaccine AstraZeneca e delle raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19
  • Circolare 9 febbraio 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 e chiarimenti sul consenso informato
  • Circolare 14 gennaio 2021 - Aggiornamento vaccini disponibili contro SARS-CoV-2/COVID-19 per la FASE 1 e aggiornamento del consenso informato 
  • Decreto-legge 5 gennaio 2021 - Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (art. 5 - consenso informato ospiti Rsa e altre strutture)
  • Circolare 24 dicembre 2020 - Raccomandazioni per l’organizzazione della campagna vaccinale contro SARS-CoV-2/COVID-19 e procedure di vaccinazione 

Per approfondire

Vaccino Nuvaxovid (Novavax)

Il vaccino Nuvaxovid (Novavax) viene somministrato in soggetti di età pari o superiore a 18 anni. Attualmente è incluso nel programma di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19 solo per il ciclo primario.

  • Nome Nuvaxovid 
  • Produttore Novavax
  • Tipo di vaccino vaccino ricombinante adiuvato
  • Efficacia 90% a partire da sette giorni dopo la seconda dose 
  • Data AIC in Europa 20 dicembre 2021
  • Data AIC In Italia 22 dicembre 2021
  • Modalità di somministrazione - due iniezioni, solitamente nel muscolo della parte superiore del braccio (regione deltoidea), a distanza di almeno 3 settimane (21 giorni) l’una dall’altra
  • Modalità di conservazione - in frigorifero a una temperatura compresa tra 2°C e 8°C; ha una validità di 9 mesi, non va congelato

Scarica

Norme e circolari

  • Circolare 23 febbraio 2022 - Indicazione di utilizzo del vaccino anti COVID-19 Nuvaxovid (Novavax) nei soggetti di età pari o superiore a 18 anni.

Vaccini somministrati all'estero


Vaccini equivalenti

Sono riconosciuti come equivalenti a quelli effettuati nell’ambito del Piano strategico nazionale dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2, i seguenti vaccini somministrati dalle autorità sanitarie nazionali competenti estere:

  • vaccini per i quali il titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio è lo stesso dell’Unione Europea
  • Covishield (Serum Institute of India), prodotto su licenza AstraZeneca
  • R-CoVI (R-Pharm), prodotto su licenza AstraZeneca
  • Covid-19 vaccine-recombinant (Fiocruz), prodotto su licenza AstraZeneca.

Tali vaccini sono considerati validi ai fini dell’emissione della Certificazione verde COVID-19 a favore dei cittadini italiani (anche residenti all’estero), ai i loro familiari conviventi, ai cittadini stranieri che dimorano in Italia per motivi di lavoro o studio, indipendentemente dal fatto che siano iscritti al Servizio Sanitario Nazionale o al SASN (Assistenza Sanitaria al Personale Navigante) e a tutti i soggetti iscritti a qualunque titolo al Servizio Sanitario Nazionale che sono stati vaccinati all’estero contro il SARS-CoV-2.

La certificazione verde dovrà riportare almeno i seguenti contenuti:

  • dati identificativi del titolare (nome, cognome, data di nascita);
  • dati relativi al vaccino (denominazione e lotto);
  • data/e di somministrazione del vaccino;
  • dati identificativi di chi ha rilasciato il certificato (Stato, Autorità sanitaria).

La certificazione vaccinali, in formato cartaceo e/o digitale, dovrà essere redatta almeno in una delle seguenti lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco.

Leggi la circolare 23 settembre 2021.

Vaccini non autorizzati dall’EMA

Le persone vaccinate all’estero con un vaccino non autorizzato dall’EMA (Agenzia europea per i medicinali) possono ricevere una dose di richiamo “booster” con vaccino a m-RNA (Comirnaty o Spikevax), a partire da 28 giorni e fino a un massimo di 6 mesi (180 gg) dal completamento del ciclo primario.
Il completamento di tale ciclo vaccinale integrato è riconosciuto come equivalente.

Superato il termine massimo di 6 mesi dal completamento del ciclo primario con vaccino non autorizzato da EMA, così come in caso di mancato completamento del ciclo, è possibile procedere con un ciclo vaccinale primario completo con vaccino a m-RNA.

Leggi la circolare 4 novembre 2021


Data ultimo aggiornamento: 23 settembre 2022



Condividi

Certificazione verde COVID-19
EU digital COVID certificate
A chi rivolgersi


Notizie

Vedi tutto


Tag associati a questa pagina


.