Video - in evidenza

23 settembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 12 - 18 settembre 2022

Incidenza in lieve rialzo, 215 casi su 100mila abitanti. Rt, 0,91. Il tasso di occupazione dei posti in area medica e in terapia intensiva resta stabile. Anche se la velocità di circolazione del virus è elevata, i vaccini mostrano la capacità di proteggere dalle forme più gravi e dall'ospedalizzazione. È importante quindi, effettuare il richiamo con i vaccini adattati alle varianti

16 settembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 5 - 11 settembre 2022

Scende ancora l'incidenza, 186 casi su 100mila abitanti. RT stabile, 0,92. Ben al di sotto della soglia critica il tasso di occupazione dei posti in area medica e in terapia intensiva. Per ridurre il rischio di malattia grave e di ospedalizzazione, è importante effettuare una dose di richiamo con nuovi vaccini adattati alle varianti, soprattutto per i fragili e gli ultra 60enni

9 settembre 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 29 agosto 4 settembre 2022

Ancora in lieve calo l'incidenza, 197 casi su 100mila abitanti. Rt, 0,92. Ben al di sotto della soglia critica il tasso di occupazione dei posti in area medica e in terapia intensiva. E da lunedì sarà possibile prenotare i nuovi vaccini adattati alla variante Omicron per le dosi di richiamo delle persone a rischio

Video per

Anno di pubblicazione




10 giugno 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 30 maggio - 5 giugno 2022

Lieve aumento dell'incidenza, 222 casi su 100mila abitanti. Rt, 0,75. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta a 6,6% e in terapia intensiva 2,2% . È bene continuare a a mantenere comportamenti prudenti e monitorare l'andamento della situazione negli altri Paesi europei. Per le persone anziane e per quelle fragili è bene completare il ciclo vaccinale con la quarta dose

3 giugno 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 23 - 29 maggio 2022

Lieve flessione dell'incidenza, 207 casi su 100mila abitanti. In diminuzione anche l'Rt, 0,82. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta al 7,1% e in terapia intensiva al 2,3%. È bene continuare a mantenere comportamenti prudenti e monitorare l'andamento dell'epidemia in altri Paesi in modo da intervenire tempestivamente qualora fosse necessario

2 giugno 2022 - Festa della Repubblica: per la prima volta professioni sanitarie e socio-sanitarie del SSN alla Rivista del 2 giugno

Per la prima volta hanno partecipato alla tradizionale Rivista per la Festa della Repubblica i rappresentanti della Consulta permanente delle professioni sanitarie e socio sanitarie che ogni giorno sono impegnate a difesa della nostra salute: medici chirurghi e odontoiatri, veterinari, farmacisti, psicologi, chimici e fisici, biologi, professioni infermieristiche, ostetriche, tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, assistenti sociali.

1 giugno 2022 - PNRR, firmati i contratti di sviluppo con le regioni

Il ministro Roberto Speranza: "Con 30 giorni di anticipo rispetto alla milestone europea del Pnrr ho firmato i contratti istituzionali di sviluppo con tutte le Regioni e le Province Autonome italiane. Sono 6000 progetti per costruire il Servizio Sanitario Nazionale del futuro. Nasceranno 1350 case di comunità, aperte fino a 24 ore al giorno e 400 ospedali di comunità. Così la sanità sarà più vicina ai bisogni delle persone".

27 maggio 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 16 - 22 maggio 2022

La situazione epidemiologica nel nostro Paese è in miglioramento. Scende l'incidenza, 261 casi su 100mila abitanti. In diminuzione anche l'Rt, 0,86. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta al 9% e in terapia intensiva al 2,6%. Per passare un estate tranquilla, è comunque bene proteggere le persone più fragili e le persone anziane con la quarta dose di vaccino

20 maggio 2022 - Monkeypox o vaiolo delle scimmie, il commento di Gianni Rezza

A seguito della segnalazione di alcuni casi di vaiolo delle scimmie in Europa, il ministero della Salute ha tempestivamente allertato le Regioni e messo in piedi un sistema di monitoraggio dei casi. Un primo caso è stato immediatamente identificato presso l'Inmi Spallanzani di Roma. Il virus si trasmette per contatto diretto o molto stretto però poi i focolai tendono molto spesso ad autolimitarsi. Guarda il video del direttore della Prevenzione sanitaria del ministero della Salute, Gianni Rezza

20 maggio 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 9 - 15 maggio 2022

Scende l'incidenza, 375 casi su 100mila abitanti. In diminuzione anche l'Rt, 0,89. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica si attesta al 10,9% e in terapia intensiva al 3,1%. Considerando l'incidenza ancora elevata, è bene continuare a mantenere comportamenti prudenti e completare il ciclo vaccinale con i richiami

20 maggio 2022 - Monkeypox o vaiolo delle scimmie, il commento di Gianni Rezza
A seguito della segnalazione di alcuni casi di vaiolo delle scimmie in Europa, il ministero della Salute ha tempestivamente allertato le Regioni e messo in piedi un sistema di monitoraggio dei casi. Un primo caso è stato immediatamente identificato presso l'Inmi Spallanzani di Roma. Il virus si trasmette per contatto diretto o molto stretto però poi i focolai tendono molto spesso ad autolimitarsi. Guarda il video del direttore della Prevenzione sanitaria del ministero della Salute, Gianni Rezza
13 maggio 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 2 - 8 maggio 2022

Scende leggermente l'incidenza, 458 casi su 100mila abitanti, stabile l'Rt, 0,96. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e in terapia intensiva si attesta rispettivamente al 12,6% e al 3,4%. La circolazione virale è ancora elevata. È importante mantenere comportamenti prudenti e soprattutto effettuare i richiami vaccinali

6 maggio 2022 - Monitoraggio settimanale Covid-19, il commento di Gianni Rezza al report 25 aprile 1 maggio 2022

In miglioramento la situazione epidemiologica nel nostro Paese. Incidenza, 559 casi su 100mila abitanti, Rt, 0,96. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e in terapia intensiva si attesta rispettivamente al 14,5% e al 3,7%. Data l'elevata circolazione del virus, si raccomanda di mantenere comportamenti prudenti e di effettuare i richiami vaccinali al più presto