Due CC del NAS

Il NAS di Padova ha eseguito, presso un esercizio commerciale veneto, il sequestro penale di 5 fiale da 1 ml cadauna di steroide “trenbolone”. I prodotti venivano rinvenuti all’interno del retrobottega del locale, gestito da un cinquantenne che veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per reati concernenti l’uso di sostanze dopanti.

Nel corso dell’attività investigativa inoltre, il personale dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro e i colleghi del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, intervenuti anch’essi per effettuare dei controlli amministrativi più approfonditi, rilevavano che i due impiegati occupati presso l’esercizio, entrambi di nazionalità italiana, non risultavano essere stati assunti. Per la violazione riscontrata il punto vendita veniva sequestrato.

 

 

 


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 7 agosto 2020, ultimo aggiornamento 7 agosto 2020


Cerca | Urp | Contatti | FAQ | RSS | App per mobile | English version