carabinieri NAS durante un controllo ad una casa famiglia

Il NAS di Cremoma ha scoperto una casa famiglia abusiva in provincia di Mantova. Il titolare della ditta che gestiva la struttura di accoglienza per anziani e per soggetti maggiorenni gravati da disagio di vario genere non aveva mai presentato all’ente locale alcuna richiesta. Per la struttura sono state avviate le procedure per l’emissione di un’ordinanza di chiusura all’Autorità sanitaria. Erogate sanzioni amministrative per complessive 10mila euro.  


Vai all'archivio completo delle NASnotizie

Guarda tutti i video dei NAS su Youtube

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 6 febbraio 2020, ultimo aggiornamento 6 febbraio 2020


Cerca | Urp | Contatti | FAQ | RSS | App per mobile | English version