BOVINI

Prosegue il processo di semplificazione e digitalizzazione avviato dal Ministero della Salute con il Modello 4 informatizzato e la Ricetta Elettronica Veterinaria.

Un ulteriore tassello si aggiunge a questo ambizioso progetto.

Dal 25 marzo è attiva la procedura di integrazione automatica, nel modello 4 BOVINI verso il macello, dei trattamenti eseguiti con specialità medicinali e/o alimenti medicamentosi registrati nel Sistema Informativo Nazionale per la Farmacosorveglianza (Ricetta Veterinaria Elettronica).

Tale funzione è necessariamente connessa all’utilizzo del registro elettronico dei trattamenti, per il quale il Ministero confida nella fattiva collaborazione delle Associazioni di categoria per promuovere la sua adesione volontaria, su larga scala prima, della sua obbligatorietà a far data dal 28 gennaio 2022, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2021, n. 27. 

Consulta:

Consulta le notizie di Sanità animale

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Sanità animale

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 25 marzo 2021, ultimo aggiornamento 25 marzo 2021


Cerca | Urp | Contatti | FAQ | RSS | App per mobile | English version