Ente / Ufficio: DG per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Data di pubblicazione: 12 aprile 2021

Il Ministero della salute, Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione, di seguito DGISAN, intende formare un elenco di istituti scientifici/laboratori ufficiali pubblici preposti allo svolgimento di attività a rilevanza comunitaria in materia di attività di analisi per il controllo ufficiale sugli alimenti, di seguito indicati come Enti, in possesso dei requisiti di carattere tecnico di cui al successivo articolo 3, cui affidare mediante apposite convenzioni, lo svolgimento delle attività disciplinate dai citati provvedimenti comunitari di cui alla premessa, connotate da elevato grado di tecnicismo e concernenti nello specifico:

  • attività di ricerca scientifica su materia attinente agenti patogeni microbiologici chimici o fisici rilevanti ai fini della sicurezza degli alimenti
  • attività di ricerca scientifica finalizzata alla determinazione di metodiche analitiche

Requisiti minimi di carattere tecnico

Per l’iscrizione nell’elenco, i soggetti interessati allo svolgimento delle attività di cui all’art.1, dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • si deve trattare di un ente che svolge attività di analisi per il controllo ufficiale sugli alimenti (requisito base)
  • possedere una delle seguenti qualifiche:
    • Laboratorio di Riferimento Nazionale per specifici agenti patogeni o per specifiche materie sanitarie
    • Laboratorio di Riferimento UE per specifici agenti patogeni o per specifiche materie sanitarie
    • Centro di Referenza Nazionale per specifici agenti patogeni o per specifiche materie sanitarie
  • si deve trattare di un ente che svolge:
    • attività di ricerca scientifica su materia attinente agenti patogeni microbiologici chimici o fisici rilevanti ai fini della sicurezza degli alimenti
    • attività di ricerca scientifica finalizzata alla determinazione di metodiche analitiche

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE


L’istanza di iscrizione, redatta in conformità al modello allegato e corredata dalla documentazione attestante il possesso dei requisiti richiesti, deve pervenire esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC della DGISAN, [email protected] entro e non oltre il ventesimo giorno dalla data di pubblicazione dell'Avviso.

ESITO


All’esito della procedura avviata con la pubblicazione in data 12 aprile 2021 dell’Avviso finalizzato all’Istituzione di un elenco di enti pubblici per lo svolgimento delle attività di cui al Regolamento (UE) 2017/625 del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 marzo 2017, relativo ai controlli ufficiali intesi a verificare la conformità alla normativa in materia di mangimi e di alimenti e alle norme sulla salute e sul benessere degli animali, si rappresenta che alla data del 2 maggio 2021 sono pervenute n. 6 istanze di iscrizione:

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Puglia e della Basilicata
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta

Dopo accurata valutazione delle istanze, la Commissione tecnica, nominata con decreto del Direttore Generale della Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del 4 maggio 2021, ha disposto l’iscrizione nell’Elenco dei seguenti Enti pubblici:

  • Istituto Superiore di Sanità
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Puglia e della Basilicata
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta.


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 12 aprile 2021, ultimo aggiornamento   

Documentazione

.