Ente / Ufficio: Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19

Data di pubblicazione: 30 settembre 2020

Data di scadenza: 8 ottobre 2020

Richiesta Pubblica di Offerta in procedura semplificata di massima urgenza per la fornitura di 5 milioni di test rapidi per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici da SASR-CoV-2 presenti su tampone nasofaringeo o campione salivare, compatibili con l’utilizzo di POCT

La Richiesta pubblica di Offerta è effettuata dal Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID – 19, ai sensi dell’art. 122 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni dalla L. 24 aprile 2020, n. 27, in deroga alle disposizioni del Codice dei contratti pubblici, ed è finalizzata alla fornitura di cinque milioni di test rapidi per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici di SARS-CoV-2 presenti su tampone nasofaringeo o campione salivare, compatibile con l’utilizzo come POCT, secondo le caratteristiche tecniche indicate nell’Allegato Tecnico della Richiesta di Offerta.

Svolgimento della procedura

In considerazione delle ragioni di estrema urgenza la presentazione delle offerte dovrà avvenire entro le ore 18:30 dell’8 ottobre 2020, salvo proroghe, esclusivamente in modalità telematiche.

Eventuali richieste di chiarimento, da effettuarsi con le medesime modalità telematiche, saranno possibili entro le ore 14:00 del 5 ottobre 2020.

Consulta l'Avviso

Vedi sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri: Fornitura di 5 milioni di test rapidi per la rilevazione qualitativa di antigeni specifici da SASR-CoV-2

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 30 settembre 2020, ultimo aggiornamento