Sei in: Home > Come ottenerlo

Come ottenerlo

Come ottenerlo

Per richiedere il Iubilaeum Misericordiae - First Aid Pass, il pellegrino potrà compilare il modulo online appositamente predisposto in lingua italiana, inglese, spagnola e francese. Attraverso la compilazione del modulo il pellegrino fornisce le informazioni relative al viaggio, ai dati anagrafici e all'indirizzo e-mail.
Successivamente, effettuerà il pagamento del contributo volontario utilizzando esclusivamente la carta di credito.
A fronte del pagamento, il pellegrino potrà stampare e ricevere il First Aid Pass all’indirizzo e-mail indicato nel modulo on line; il Pass riporterà il codice identificativo e tutte le informazioni da lui fornite durante la compilazione del modulo online, oltre al numero della transazione di pagamento.
Per usufruire delle prestazioni sanitarie, il pellegrino dovrà portare con se il First Aid Pass e presentarlo insieme al passaporto alle strutture ospedaliere del Servizio Sanitario Nazionale (pubbliche e private accreditate). 

 

Chi può richiederlo

I pellegrini che programmano l’ingresso nel territorio italiano per la partecipazione al Giubileo straordinario del 2015-2016 possono richiedere First Aid Pass prima della partenza. Consulta la pagina "A chi è rivolto" per sapere i pellegrini che sono esclusi dalla richiesta del First Aid Pass e dal versamento del contributo (in base al Paese di provenienza).

Attenzione! Il contributo volontario non è sostitutivo della polizza assicurativa richiesta dalla legge. Il First Aid Pass è valido solo sul territorio italiano.

 

Come richiederlo

E' possibile richiedere il First Aid Pass compilando l’apposito modulo on line su www.iubilaeum.salute.gov.it e versando il relativo contributo, pari a 51 euro (50 euro più 1 euro di commissione).
Le date di arrivo e di partenza devono essere comprese nell’intervallo di tempo tra l’8 dicembre 2015 e il 20 novembre 2016. Inoltre, la data di arrivo non può essere antecedente alla data di compilazione del modulo on line.

Per compilare il modulo è necessario fornire le seguenti informazioni:

a) Nome

b) Cognome

c) Data di nascita

d) Sesso

e) Stato di residenza

f)  Cittadinanza

g) Indirizzo e-mail

h) Numero del passaporto

i)  Data di scadenza del passaporto

j)  Numero del visto (facoltativo)

k) Data di arrivo

l)  Data di partenza

Inoltre, selezionando le apposite caselle, il pellegrino dovrà:

  • dichiarare l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003;
  • autodichiarare ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 di essere presente sul territorio italiano per la partecipazione al Giubileo.

Il genitore con figli minori registrati sul proprio passaporto, potrà riportare lo stesso numero di passaporto per inserire i dati dei figli.

 

A cosa dà diritto

Mostrando il First Aid Pass insieme al passaporto il pellegrino ha diritto a ricevere gratuitamente prestazioni sanitarie urgenti presso gli ospedali del Servizio Sanitario Nazionale (pubblici e privati accreditati) durante il periodo di soggiorno per il Giubileo della Misericordia (consulta la pagina "Assistenza a Roma" per avere la lista dei pronto soccorso nel Lazio e conoscere gli interventi programmati nel territorio in occasione del Giubileo).

Per prestazioni urgenti si intendono le prestazioni che non possono essere differite senza pericolo per la vita o danno per la salute.

Per accedere alle prestazioni urgenti il pellegrino dovrà recarsi al pronto soccorso ospedaliero direttamente o, nei casi più gravi, può telefonare al numero unico per l’emergenza sanitaria 118 per chiedere un intervento di soccorso. L’accesso ai servizi di soccorso (pronto soccorso e numero unico 118) è garantito 24 ore su 24.

In caso di accesso al pronto soccorso per prestazioni non urgenti il pellegrino dovrà pagare la prestazione, anche nel caso di versamento del contributo.

Il First Aid Pass non dà diritto a ricevere gratuitamente quelle prestazioni sanitarie, compresi farmaci e dispositivi medici, necessarie ma non urgenti: ad esempio le cure abituali per eventuali patologie croniche conosciute e preesistenti.

Il First Aid Pass è personale, è valido solo sul territorio italiano e non può essere ceduto quindi anche i figli minori possono richiedere il First aid pass.

Attenzione! Il pellegrino che non ha pagato il contributo deve pagare la tariffa intera della prestazione sanitaria ricevuta, potendo solo successivamente chiedere il rimborso alla propria compagnia assicuratrice.

 

Quanto tempo ci vuole

Il rilascio del First Aid Pass avviene al termine della compilazione dell’apposito modulo on line e del pagamento del contributo tramite carta di credito.

 

Quanto costa

Il contributo da versare è pari a 50 euro più 1 euro di commissione (importo pari a 51 euro). In nessun caso è previsto il rimborso del contributo versato.

Attenzione! Il contributo volontario non è sostitutivo della polizza assicurativa richiesta dalla legge.

 

Modalità di pagamento

Il pagamento può essere effettuato esclusivamente tramite carta di credito. Non è necessario che la carta di credito sia intestata al pellegrino.

 

Come viene comunicato l’esito

Il First Aid Pass potrà essere stampato direttamente dal pellegrino al termine della procedura e sarà inviato alla casella di posta elettronica che il pellegrino ha indicato nel modulo on line. Il First Aid Pass potrà essere anche salvato in formato pdf su dispositivo mobile come smartphone e tablet.

In caso di smarrimento, il pellegrino potrà recuperare il First Aid Pass tramite la casella di posta elettronica indicata al momento della richiesta, ovvero richiederne e ottenerne la ristampa o l’invio del file pdf in posta elettronica recandosi presso il “Centro di Accoglienza Pellegrini Santa Sede” del Vaticano - in Via della Conciliazione.  

Per informazioni: [email protected] . E' possibile inviare una mail in italiano, inglese, francese e spagnolo, senza inserire allegati o link (per motivi di sicurezza le email con allegati o link verranno cestinate e non verrà fornita risposta), indicando in quale Paese si è assistiti o assicurati. Prima di inviare la mail consulta la policy sulla privacy.

 


Data di pubblicazione: 11 dicembre 2015
First Aid Pass Il Giubileo si è concluso il 20/11/2016 - IL MODULO ONLINE NON E' PIU' ATTIVO
Giubileo della misericordia - Misericordiosi come il Padre - Pontificio consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione
Regione Lazio
Comune di Roma