Home / Autorizzazioni situazioni emergenza fitosanitaria (art. 53 Reg. 1107/2009)

Autorizzazioni situazioni emergenza fitosanitaria (art. 53 Reg. 1107/2009)

Anno 2022

In questa pagina sono pubblicati unicamente i decreti di estensione di impiego di prodotti fitosanitari già autorizzati, concessi per usi di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009.

Le autorizzazioni all’immissione in commercio di nuovi prodotti, concessi anch’essi per emergenza fitosanitaria ai sensi del sopracitato art. 53, sono disponibili nel portale Trovanorme.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva azadiractina A per l’utilizzo su legumi (fagioli e piselli) contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 02 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEEMAZAL T/S sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva bicarbonato di potassio per l’utilizzo su kiwi contro botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KARMA 85 sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Forchlorfenuron per l’utilizzo su actinidia (coltura autorizzata) contro il cancro batterico. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SITOFEX sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva napropamide per l’utilizzo su brassiche, cavolo verza, cavolo di Bruxelles, ravanello, rucola, crescione, valerianella per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pythium oligandrum M1 per l’utilizzo su kiwi contro botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLYVERSUM sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive pendimetalin e clomazone per l’utilizzo su prezzemolo e sedano contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BISMARK sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flazasulfuron per l’utilizzo su pomacee, drupacee e frutta a guscio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CHIKARA 25 WG sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flazasulfuron per l’utilizzo su frutta a guscio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto GOLDWIND sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flazasulfuron per l’utilizzo su pomacee, drupacee e frutta a guscio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MATSUDA 25 WG sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flupyradifurone per l’utilizzo su spinaci e simili in pieno campo contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SIVANTO PRIME sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pyraflufen etile per l’utilizzo su melograno, kaki, cipolla e agrumi contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 23 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto REVOLUTION sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Paecilomyces fumosoroseus, ceppo FE 9901 per l’utilizzo su fragola e lattughe e simili per combattere le avversità mosca bianca e tripidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 25 marzo 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SHARK PF sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva propaquizafop per l’utilizzo su bietola da foglia e da costa contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AGIL sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus amyloliquefaciens, sottospecie plantarum, ceppo D747 per l’utilizzo su melograno contro Botrite e Alternaria. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022 in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMYLO-X sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva sulfoxaclor per l’utilizzo su noce contro afide maggiore e minore del noce. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CLOSER sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva bifenazate per l’utilizzo su piccoli frutti contro acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ENVIROMITE FL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva propaquizafop per l’utilizzo su prezzemolo e basilico contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FALCON MK sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su frumento per combattere le avversità Septoria e Ruggini. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA 20 WG GREEN sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su frumento per combattere le avversità Septoria e Ruggini. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA DISPERSS sulla coltura richiesta.
  • A seguito del decreto dirigenziale del 21 marzo 2022 di autorizzazione in deroga (per situazioni di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009) relativo al prodotto fitosanitario CELEST 480 FS reg. n. 15238 per la concia delle sementi di aglio, porro, coriandolo e cicoria, il portatore di interesse ha inviato una nota del 6 dicembre 2021 con la quale si chiede di ottenere l’autorizzazione per un periodo massimo di 30 giorni per ragioni di stoccaggio in magazzino e lavorazione industriale dei semi. Pertanto si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 aprile 2022, di rettifica del citato decreto 21 marzo 2022 per quanto riguarda il periodo di utilizzo che deve intendersi di 30 giorni a partire dal 21 marzo 2022.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva azadiractina A per l’utilizzo su susino e ciliegio per combattere l’avversità afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto OIKOS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive cyprodinil e fludioxonil per l’utilizzo su kiwi per combattere l’avversità Botrytis cinerea. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SWITCH sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive eugenolo, geraniolo e timolo per l’utilizzo su kiwi per combattere l’avversità Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 22 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto 3LOGY sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva propizamide per l’utilizzo su baby leaf di lattuga, cicorino e valerianella per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 22 aprile 2022 in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KERB FLO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva spirotetramat per l’utilizzo su piccoli frutti contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 22 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pendimetalin per l’utilizzo su prezzemolo per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 22 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STOMP AQUA sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pendimetalin per l’utilizzo su tappeti erbosi di campi da golf contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 aprile 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AVANA sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su nocciolo contro Halyomorpha halys e su barbabietola da zucchero e da seme, cavolo rapa, ribes e mirtillo contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto EPIK SL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva bifenox per l’utilizzo su pomodoro contro Solanum spp e su cipolla, aglio, scalogno, prezzemolo contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022 in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FOXPRO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su nocciolo contro Halyomorpha halys, su barbabietola da zucchero e da seme contro afidi, su latifoglie ornamentali contro fitomizi e defogliatori tramite endoterapia e su palme ornamentali contro Castnide e punteruolo rosso tramite endoterapia. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KESTREL sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva cyflumetofen per l’utilizzo su agrumi contro acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEALTA sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Beauveria bassiana ceppo ATCC 74040 per l’utilizzo su soia contro Tetranycus urticae. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NATURALIS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva bupirimate per l’utilizzo su nocciolo contro Oidio. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NIMROD 250 EW sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva laminarina per l’utilizzo su kiwi contro batteriosi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VACCIPLANT sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva abamectina per l’impiego su noce e mandorlo contro acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VERTIMEC EC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva tritosulfuron per l’utilizzo su riso per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto TOOLER sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Chlorantraniliprole per l’utilizzo su tabacco per combattere l’avversità lepidotteri. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 27 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CORAGEN sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su basilico contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 27 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto LIMOCIDE sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su basilico contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 27 maggio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PREV-AM PLUS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva azoxystrobin per l’impiego su mais dolce contro Helminthosporium spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMISTAR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti della sostanza attiva Bifenox per l’impiego sulla coltura carota per il controllo contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FOXPRO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva metamitron per l’impiego sulla coltura spinacio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto GOLTIX sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acequinocyl per l’utilizzo su susino l’avversità acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KANEMITE sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva abamectina per l’utilizzo su soia contro l’avversità Ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 07 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZAMIR 18 sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva napropamide per l’utilizzo su su rucola e valerianella (anche baby leaf in coltura protetta e incluso quando coltura da seme), basilico (inclusa coltura da seme) e cavolo nero per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive protioconazolo e tebuconazolo per l’utilizzo su mais contro elmintosporiosi e fusariosi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PROSARO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su su olivo contro Sputacchina, su frumento contro afidi e su soia contro Ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PREV-AM PLUS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva fludioxonil per la concia delle sementi di aglio, porro, coriandolo e cicoria contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CELEST 480 FS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su su olivo contro Sputacchina, su frumento contro afidi e su soia contro Ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto LIMOCIDE sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva difenoconazolo per l’impiego su radicchio e indivia contro Oidio. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCORE 25 EC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pendimetalin per l’utilizzo su erba medica da seme e trifoglio da seme contro Cuscuta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STOMP AQUA sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva cycloxydim per l’utilizzo su bietola da costa e da foglia contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STRATOS ULTRA sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bifenox per l’impiego sulla coltura carciofo per il controllo contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 29 luglio 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FOXPRO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive lambda cialotrina e chlorantraniliprole per l’impiego su cardo (coltura da biomassa e da olio per uso industriale) contro Larinus spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 02 agosto 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMPLIGO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva lambda cialotrina per l’utilizzo su cachi contro mosca della frutta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 02 agosto 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ATLAS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva spirotetramat per l’utilizzo su cavoli a foglia in pieno campo contro afidi e aleurodidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 03 agosto 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su luppolo per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 03 agosto 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto OSSICLOR 35 WG GREEN sulla coltura richiesta.
  •  Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su noce contro afidi, Halyomorpha halys e Carpocapsa e su mandorlo contro Cimicetta e afidi del mandorlo. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 agosto 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto EPIK SL sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su noce contro afidi, Halyomorpha halys e Carpocapsa e su mandorlo contro Cimicetta e afidi del mandorlo. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 agosto 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KESTREL sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su pino e cedro contro Processionaria e su pino contro Cocciniglia tartaruga e cotonosa tramite endoterapia. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KESTREL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva teflutrin per l’impiego sulla coltura cavolo broccolo contro insetti terricoli e mosca del cavolo (Delia radicum). Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCHERMO 0.5 G sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flonicamid per l’utilizzo su tabacco contro afidi (Myzus sp., Myzus persicae subsp. Nicotianae). Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AFINTO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Trichoderma asperellum ICC012 e Trichoderma gamsii ICC080 per l’utilizzo su actinidia contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto REMEDIER sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva estratto d’aglio per l’utilizzo su ravanello contro Delia radicum. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEMGUARD GRANULES sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva fludioxonil per l’utilizzo su melagrana in post raccolta contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCHOLAR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva zoxamide, per l’utilizzo su baby leaf in pieno campo e in serra per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 29 settembre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOXIUM 240 SC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pendimetalin per l’utilizzo su prezzemolo per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 ottobre 2022, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STOMP AQUA sulla coltura richiesta.

Anno 2021

In questa pagina sono pubblicati unicamente i decreti di estensione di impiego di prodotti fitosanitari già autorizzati, concessi per usi di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009.

Le autorizzazioni all’immissione in commercio di nuovi prodotti, concessi anch’essi per emergenza fitosanitaria ai sensi del sopracitato art. 53, sono disponibili nel portale Trovanorme.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su mirtillo per il controllo di infestanti annuali, graminacee e dicotiledoni. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 26 gennaio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOST MICRO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Zolfo e Rame solfato tribasico per l’utilizzo su vite - materiale di moltiplicazione (barbatelle, talee di portinnesto, marze), destinato alla conservazione e commercializzazione contro agenti di malattie da conservazione. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 26 gennaio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOSKALES sulla coltura richiesta.
    Nella stessa data, a seguito di richieste di deroga con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Zolfo e Rame solfato tribasico per l’utilizzo su vite - piante madri per portinnesti e vivai (barbatellai) in pieno campo e serra - contro peronospora (Plasmopara viticola), oidio (Erysiphenecator) ed escoriosi (Diaportheneoviticola), ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare un secondo decreto dirigenziale del 26 gennaio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOSKALES sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Eugenolo, Geraniolo e Timolo per l’utilizzo su fragola, piccoli frutti, solanacee contro botrite, su finocchio contro sclerotinia e su lattughe e insalate incluse baby leaf (comprese le brassicacee) contro botrite e sclerotinia. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 febbraio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto 3LOGY sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su erba medica da seme e trifoglio da seme contro cuscuta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 febbraio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ACTIVUS ME sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Azadiractina A per l’utilizzo su uva da vino e da tavola contro cocciniglie. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 17 febbraio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEEMAZAL-T/S sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Azadiractina A per l’utilizzo su patata contro elateridi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 03 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto OIKOS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Estratto d’aglio per l’utilizzo su barbabietola da zucchero e seme contro Lixus juncii. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEMGUARD SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Metalaxil-M, per la concia delle sementi di carota, cetriolo, cavoli (cavoli a testa, cavoli a infiorescenza, cavoli rapa, cavoli a foglie), bietola da costa e da foglia, lattughe e insalate, erbe fresche, cipolla, cocomero per il controllo Pythium e Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto APRON XL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Forchlorfenuron per l’utilizzo su actinidia (coltura autorizzata) contro il cancro batterico. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SITOFEX sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su Pinus spp mediante iniezione al tronco per combattere l’avversità Cocciniglia tartaruga. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VARGAS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su nocciolo, mandorlo e noce contro acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VERTIMEC EC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Fludioxonil, Metalaxil-M e Cymoxanil per l’utilizzo per la concia di semi di fava contro  Antracnosi, Botrite, Fusariosi, Peronospora e Marciume del Colletto. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto WAKIL XL sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva zoxamide per l’utilizzo su pisello da seme e da industria senza baccello contro Peronospora pisi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOXIUM 240 SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva sulfoxaclor per l’utilizzo su susino contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 18 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CLOSER sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bifenox per l’utilizzo su pomodoro contro Solanum nigrum e su carota, prezzemolo, carciofo e coriandolo da seme contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 18 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FOXPRO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Rame metallo e Metalaxil-M  per l’utilizzo su barbabietola da zucchero (coltura portaseme) contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 22 marzo 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CUMETA FLOW sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza la sostanza attiva Propaquizafop per l’utilizzo su bietola da foglia e da costa e su coriandolo da seme contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato, per l’estensione d’impiego del prodotto AGIL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive lambdacialotrina e chlorantraniliprole, per l’utilizzo su riso contro punteruolo acquatico. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMPLIGO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Piretrine per l’utilizzo su kiwi e nocciolo contro l’avversità Halyomorpha halys e afidi, su cavolo rapa, sedano, cereali ed erba medica contro afidi, su olivo contro Bactrocera oleae e Sputacchina, su carota e ravanello contro Delia antiquaDelia radicum. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ASSET FIVE sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su tappeti erbosi di campi da golf contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AVANA sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive S-metolachlor e mesotrione, per l’utilizzo su mais dolce contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CAMIX sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti a sostanza attiva clopiralid per l’utilizzo su bietola da foglia, da taglio, da coste e rossa (colture da seme) e su barbabietola da foglia, da taglio, da coste e rossa (colture da seme), contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CLIOPHAR 600 SL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Propaquizafop per l’utilizzo su prezzemolo e basilico contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FALCON MK sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Olio essenziale di arancio dolce  per l’utilizzo su basilico contro peronospora e su pomodoro in pieno campo e serra contro peronospora e acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto LIMOCIDE sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Olio essenziale di arancio dolce  per l’utilizzo su frumento contro afidi e fusarium, su olivo contro sputacchina, su basilico contro peronospora, su pomodoro in pieno campo e serra contro peronospora e acari e su mais e mais dolce contro acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PREV-AM PLUS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fosmet per l’utilizzo su barbabietola da zucchero e da seme contro Punteruolo. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SPADA 50 WG sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus amyloliquefaciens FZB24 per l’utilizzo su kiwi contro  Botrytis cinerea. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto TAEGRO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva MCPA per l’utilizzo su vite contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto U46 M CLASS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva laminarina per l’utilizzo su lattughe e simili incluse baby leaf e su spinaci e simili incluse baby leaf per combattere l’avversità Peronospora, su kiwi per il controllo della batteriosi e su vite, coltura già autorizzata, per combattere l’avversità Plasmopara viticola. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VACCIPLANT sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flazasulfuron per l’utilizzo su pomacee, drupacee e frutta a guscio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato, per l’estensione d’impiego del prodotto CHIKARA 25 WG sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flazasulfuron per l’utilizzo su frutta a guscio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KEOPS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva flazasulfuron per l’utilizzo su pomacee, drupacee e frutta a guscio contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 08 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MATSUDA 25 WG sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su frumento per combattere l’avversità Septoria Spp. e Puccinia Spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 09 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA 20 WG GREEN sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su frumento per combattere l’avversità Septoria Spp. e Puccinia Spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 09 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA DISPERSS  sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fludioxonil per la concia delle sementi di aglio e porro contro Botrite e di coriandolo contro Alternaria e Fusariosi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato, per l’estensione d’impiego del prodotto CELEST 480 FS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su rape, rapini, broccoletti di rapa, cime di rapa, friarielli, Brassica juncea, cavolo verza, cavolo di Bruxelles, ravanello, crescione anche da seme per il controllo delle malerbe. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari la sostanza attiva lambda-cialotrina per l’utilizzo su sedano, finocchio, cardo, fagiolino e pisello contro elateridi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ERCOLE sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva oxifluorfen per l’utilizzo su cipolla da seme contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto HEREU SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva propizamide per l’utilizzo su baby leaf di lattuga, cicorino e valerianella contro infestanti Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KERB FLO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva azadiractina A per l’utilizzo su ciliegio contro afide nero del ciliegio (Myrus cerasi). Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 13 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto OIKOS sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acetamiprid per l’utilizzo su barbabietola da zucchero e da seme contro afidi, altica, lisso e cimice asiatica, su noce contro afidi, su noce e nocciolo contro carpocapsa e cimice asiatica, su mandorlo contro afidi, carpocapsa e cimicetta e su piante arboree ornamentali per applicazione tramite endoterapia per combattere l’avversità afidi del tiglio, tingide del platano, minatori fogliari dell’ippocastano, afidi e cocciniglie del leccio, afidi del liriodendro, afidi e galerucella dell’olmo e Paysandisia e Rhynchophorus della palma, processionaria del pino e del cedro e cocciniglia del pino. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KESTREL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin  per l’utilizzo su prezzemolo contro infestanti e su erba medica da seme e su trifoglio da seme contro cuscuta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 15 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STOMP AQUA sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Cyprodinil e Fludioxonil per l’utilizzo su kiwi per combattere l’avversità Botrytis cinerea. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 15 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SWITCH sulla coltura richiesta.
  • Con il decreto dirigenziale del 28 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato, si è provveduto ad autorizzare l’estensione d’impiego dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva 1,3-dicloropropene che sono stati autorizzati con decreto del 25 marzo 2021 e per i quali le imprese interessate avevano presentato controdeduzioni relativamente alle colture a suo tempo non approvate.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus amyloliquefaciens, sottospecie plantarum, ceppo D747 per l’utilizzo su melograno  contro botrite e alternaria. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMYLO-X sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari la sostanza attiva dithianon per l’utilizzo su ciliegio contro Corineo e su pesco e nettarino contro Cladosporiosi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DELAN 70 WG  sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su nocciolo per combattere l’ avversità Halyomorpha halys, su noce per combattere l’ avversità Halyomorpha halys e afidi e su mandorlo per combattere l’ avversità afidi e cimicetta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto EPIK SL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive zoxamide e oxathiapiprolin per l’utilizzo su tabacco per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 aprile 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZORVEC VINABEL sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Cerevisane per l’utilizzo su pomodoro per combattere l'avversità Phytophtora infestans. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 07 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ROMEO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Beauveria bassiana ceppo ATCC 74040 per l’utilizzo su patata contro elateridi mediante ala gocciolante (manichetta) e su soia contro ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 07 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NATURALIS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acibenzolar-S-metile per l’utilizzo su vite contro flavescenza dorata. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BION 50 WG sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acequinocyl per l’utilizzo su vite contro acari fitofagi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KANEMITE sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pyridaben per l’utilizzo su agrumi contro ragnetti rossi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SANMITE 10 SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Cycloxydim  per l’utilizzo su bietola da foglia e da costa contro infestanti in post-emergenza. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STRATOS ULTRA sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva azoxystrobin per l’utilizzo su mais dolce contro Helminthosporium spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMISTAR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva cimoxanil per l’utilizzo su basilico contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CYMBAL sulla coltura richiesta
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva fosmet per l’utilizzo su palme (Phoenix canariensis e altre palme) contro Rhynchophorus ferrugineus. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SPADA 200 EC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva emamectina benzoato per l’utilizzo su kiwi contro Argyrotaenia ljungiana. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AFFIRM OPTI sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva chlorantraniliprole per l’utilizzo su tabacco per combattere le avversità Helicoverpa armigera e Spodoptera. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CORAGEN sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva sali potassici di acidi grassi per l’utilizzo su pomodoro per combattere l’avversità Tuta absoluta, su pisello, fagiolo e fagiolino per combattere le avversità afidi e acari e su pero, melo, actinidia, pesco e nettarino, susino, albicocco e nocciolo per combattere l’avversità Halyomorpha halys. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FLIPPER sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Azadiractina A per l’utilizzo su legumi (fagioli e piselli) contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEEMAZAL-T/S sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva difenoconazolo per l’utilizzo su noce per il controllo dell’Antracnosi e della Necrosi apicale bruna, su bieta da costa e da foglia contro Cercospora e su radicchio e indivia per il controllo dell’Oidio. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCORE 25 EC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti sostanza attiva etofenprox per l’utilizzo su mandorlo per combattere l’avversità Monosteria unicostata e su susino per combattere l’avversità Cydia funebrana. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto TREBON UP sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva napropamide per l’utilizzo su rucola e valerianella  per il controllo delle infestanti dicotiledoni e graminacee. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 07 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva spirotetramat per l’utilizzo su fragola in pieno campo contro afidi e aleurodidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 07 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive protioconazolo e tebuconazolo per l’utilizzo su mais contro Helminthosporium turcicum e Fusarium spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 07 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PROSARO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acido pelargonico per l’utilizzo su tabacco per il trattamento dei germogli ascellari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BELOUKHA sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva emamectina benzoato per l’utilizzo su tabacco contro Helicoverpa spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 16 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AFFIRM sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su luppolo per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 16 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto OSSICLOR 35 WG GREEN sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva pyraclostrobin per l’utilizzo su arachide contro Oidio e Cercospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 16 giugno 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto RETENGO NEW sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva teflutrin per l’utilizzo su carciofo per combattere le avversità elateridi e nottue. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DIASTAR MAXI sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva deltametrina per l’utilizzo su palme (parchi, giardini pubblici e vivai) per combattere l’avversità punteruolo rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto METEOR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acequinocyl per l’utilizzo su susino e ciliegio per combattere l’ avversità Ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 15 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KANEMITE sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva spirotetramat per l’utilizzo su spinacio e simili (incluse le baby leaf di spinacio) contro afidi e su cavolfiore e broccolo contro afidi e aleurodidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 20 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC  sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva abamectina per l’utilizzo su mais dolce contro Tetranychus urticae  e su fagiolo contro Tetranychus spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 20 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VERTIMEC PRO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva benfluralin per l’utilizzo su lattughe e insalate comprese le brassiche baby leaf contro erbe infestanti tra cui erba morella (Solanum nigrum), veronica (Veronica spp.), romice (Rumex spp.). Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BONALAN sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su ribes e mirtillo contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto EPIK SL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva fludioxonil per l’utilizzo su agrumi contro Alternaria e Antracnosi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 luglio 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto GEOXE sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti a sostanza attiva metamitron per l’utilizzo su spinacio e bietola da foglia e da costa contro broadleavedweeds. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 04 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto GOLTIX sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acido pelargonico per l’utilizzo su arachide ed erba medica da seme come dissecante pre-raccolta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 09 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BELOUKHA sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva abamectina per l’utilizzo su soia contro Ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 09 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SAFRAN sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus amyloliquefaciens, sottospecie plantarum, ceppo D747 per l’utilizzo su finocchio, cipolla, cipollotto, aglio e porro per combattere l’avversità Botrite e Sclerotinia. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 04 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMYLO-X LC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva proteine idrolizzate, per l’utilizzo su actinidia per combattere l’ avversità Ceratitis capitata. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 04 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CERA TRAP sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva spirotetramat per l’utilizzo su fagiolo in pieno campo contro afidi e aleurodidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 04 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari la sostanza attiva fludioxonil per l’utilizzo su melagrana in post raccolta contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 04 agosto 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCHOLAR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus subtilis, ceppo QST 713 per l’utilizzo su ravanello in campo e in serra per combattere l’avversità Rizoctonia e Sclerotinia. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 ottobre 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SERENADE ASO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva zoxamide, per l’utilizzo su lattughino, valerianella e rucola incluse baby leaf in coltura protetta, bietola da foglia e spinacio e simili, incluse baby leaf in campo aperto e coltura protetta per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 05 ottobre 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOXIUM 240 SC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva metrafenone, per l’utilizzo su zucca per combattere l’avversità oidio. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 ottobre 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VIVANDO sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva propizamide, per l’utilizzo su leguminose da foraggio secco (favino, cece, lupino, pisello e lenticchia) per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 ottobre 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PIRAT sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva propizamide, per l’utilizzo su leguminose da foraggio secco (favino, cece, lupino, pisello e lenticchia) per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 ottobre 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KERB FLO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva napropamide, per l’utilizzo su senape bianca da seme e senape nera da seme per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 novembre 2021, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.









Anno 2020

In questa pagina sono pubblicati unicamente i decreti di estensione di impiego di prodotti fitosanitari già autorizzati, concessi per usi di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009.

Le autorizzazioni all’immissione in commercio di nuovi prodotti, concessi anch’essi per emergenza fitosanitaria ai sensi del sopracitato art. 53, sono disponibili nel portale Trovanorme.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su prezzemolo, erba medica da seme e trifoglio da seme contro cuscuta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ACTIVUS ME sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su riso per il controllo delle infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Estratto d’aglio per l’utilizzo su barbabietola da zucchero e seme contro punteruolo. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEMGUARD SC sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Cyprodinil e Fludioxonil per l’utilizzo su kiwi per combattere l’avversità Botrytis cinerea. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SWITCH sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su nocciolo contro acari Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VERTIMEC EC sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Azadiractina A per l’utilizzo su uva da vino e da tavola contro cocciniglie e su legumi (fagioli, lenticchie e piselli) contro afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 20 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NEEMAZAL-T/S sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva attiva Bifenox per l'utilizzo su pomodoro contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 24 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l'estensione d'impiego del prodotto FOXPRO sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su prezzemolo, erba medica da seme e trifoglio da seme contro cuscuta. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 24 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOST MICRO sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Forchlorfenuron per l’utilizzo su actinidia (coltura autorizzata) contro il cancro batterico. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 24 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SITOFEX sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Propaquizafop per l’utilizzo su prezzemolo e basilico contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 31 marzo 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AGIL sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Difenoconazolo per l’utilizzo su prezzemolo contro Septoria, su mora e lampone contro Ruggine, su bieta da costa e da foglia contro Cercospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 1 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCORE 25 EC sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Clofentezine per l’utilizzo su mora di rovo per combattere l’avversità Tetranycus urticae. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto APOLLO SC sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fludioxonil per la concia delle sementi di scalogno, cipolline, prezzemolo, sedano, ravanello, melone, cocomero, zucca, zucchino, cetriolo, pomodoro, melanzana, peperone, lattuga, valerianella, indivia, indivia belga, finocchio per il controllo di patogeni appartenenti ai generi Phoma, Botrytis, Alternaria, Rhizoctonia, Didymella e Fusarium. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CELEST 480 FS sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo e Metalaxil-M  per l’utilizzo su barbabietola da zucchero (coltura portaseme) contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CUMETA FLOW sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su colture da seme per il controllo delle malerbe. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su frumento per combattere l’avversità Septoria Spp. e Puccinia Spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA 20 WG GREEN sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su frumento per combattere l’avversità Septoria Spp. e Puccinia Spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA DISPERSS sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pythium oligandrum M1 per l’utilizzo su actinidia contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLYVERSUM sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fosmet per l’utilizzo su barbabietola da seme contro Punteruolo. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 6 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SPADA 50 WG sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Olio essenziale di arancio dolce  per l’utilizzo su melo e pero contro Ticchiolatura, su olivo contro Sputacchina, su basilico contro Peronospora e su pomodoro contro Peronospora e acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 7 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PREV-AM PLUS sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Helicoverpa armigera nucleopoliedrovirus per l’utilizzo su cece, lenticchia e altre leguminose da granella contro Nottua gialla. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 9 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto HELICOVEX sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Olio essenziale di arancio dolce  per l’utilizzo su melo e pero contro Ticchiolatura. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 9 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto LIMOCIDE sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Flonicamid per l’utilizzo su barbabietola da zucchero (per la produzione di semi) contro Afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 9 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto TEPPEKI sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Metalaxil-M, per la concia delle sementi di carota, cetriolo, brassicacee (cavoli a testa, cavolfiore, cavolo broccolo, cavoli a foglie), bietola da costa e da foglia, lattughe e insalate, erbe fresche, cipolla, cocomero per il controllo Pythium e Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto APRON XL sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Fludioxonil, Metalaxil-M e Cymoxanil per l’utilizzo su fagiolo contro  Antracnosi, Botrite, Fusariosi, Peronospora e Marciume del Colletto. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto WAKIL XL sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Propizamide per l’utilizzo su baby leaf di lattuga, cicorino e valerianella contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KERB 80 EDF sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Spirotetramat per l’utilizzo su melograno per il controllo di afidi e delle cocciniglie. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC sulla coltura richiesta.Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus amyloliquefaciens FZB24 per l’utilizzo su kiwi contro Botrytis cinerea. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 aprile 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto TAEGRO sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus amyloliquefaciens, sottospecie plantarum, ceppo D747, per l’utilizzo su kiwi per combattere l’avversità Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 5 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AMYLO-X LC, sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su tappeti erbosi di campi da golf contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 5 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AVANA, sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Benfluralin per l’utilizzo su lattughe e insalate comprese le brassiche baby leaf contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 5 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BONALAN, sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acetamiprid per l’utilizzo su piante arboree ornamentali per applicazione tramite endoterapia per combattere l’avversità Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 5 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KESTREL, sulle colture richieste.

    • afidi del tiglio, tingide del platano
    • minatori fogliari dell’ippocastano, afidi e cocciniglie del leccio, afidi del liriodendro, afidi e galerucella dell’olmo e Paysandisia e Rhynchophorus della palma.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Aureobasidium pullulans per l’utilizzo su drupacee per combattere l’avversità Monilinia spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 8 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BOTECTOR NEW, sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Sali potassici di acidi grassi per l’utilizzo sulla coltura melograno per combattere l’avversità afidi, aleurodidi e cocciniglie e sulle colture pisello, fagiolo e fagiolino per combattere l’avversità afidi e acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 8 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FLIPPER sulle colture richieste
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva dimethomorph per l’utilizzo su tabacco per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ALMADA 50 SC, sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acetamiprid per l’utilizzo su nocciolo per combattere l’avversità Halyomorpha halys. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto EPIK SL sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva acequinocyl per l’utilizzo su susino e ciliegio per combattere l’avversità Ragnetto rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KANEMITE, sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Mancozeb per l’utilizzo su barbabietola da zucchero (già autorizzata) con modifica delle dosi e del numero dei trattamenti per il controllo della Cercospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 14 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego, con modifica delle dosi e del numero dei trattamenti, del prodotto PENNCOZEB DG, sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus subtilis, ceppo QST 713 per l’utilizzo sulla coltura kiwi contro batteriosi e botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 15 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SERENADE ASO, sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bifenazate per l’utilizzo su fagiolo per il controllo degli acari. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ENVIROMITE FL sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Zoxamide e Oxathiapiprolin per l’utilizzo su tabacco per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZORVEC VINABEL sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Beauveria bassiana ceppo ATCC 74040 per l’utilizzo su patata contro elateridi mediante ala gocciolante (manichetta), su vite da vino e uva da tavola (colture già autorizzate) contro l’avversità cicalina della flavescenza dorata e sulle colture rucola, cicoria, baby leaf (comprese le brassicacee) contro tripidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 22 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto NATURALIS sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Deltametrina per l’utilizzo su mirtillo per combattere l’avversità Drosophila suzukii. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DELTAGRI sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Mancozeb per l’utilizzo su kaki per combattere l’avversità Mycosphaerella nawae. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PENNCOZEB DG sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Piretrine per l’utilizzo su kiwi e soia contro l’avversità Halyomorpha halys. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 29 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ASSET FIVE sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Piretrine per l’utilizzo su kiwi, nocciolo e soia contro l’avversità Halyomorpha halys e su olivo contro l’avversità Philaenus spumarius e Bactrocera oleae. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 29 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PIRETRO NATURA sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Protioconazolo e Tebuconazolo per l’utilizzo su mais contro elmintosporiosi e fusariosi;. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 29 maggio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto PROSARO sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva  Pendimetalin  per l’utilizzo su prezzemolo contro infestanti. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STOMP AQUA sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Emamectina benzoato per l’utilizzo su tabacco contro Helicoverpa spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 12 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AFFIRM sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su soia contro Tetranychus urticaes. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FORTEZZA sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su mais dolce e soia contro Tetranychus urticae  e su fagiolo contro Tetranychus spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 19 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VERTIMEC PRO sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Spirotetramat per l’utilizzo su spinacio e simili (incluse le baby leaf di spinacio) contro afidi e su cavolfiore e broccolo contro afidi e aleurodidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto MOVENTO 48 SC sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus thuringiensis subsp. kurstaki ceppo ABTS-351 per l’utilizzo su asparago e carota per combattere l’avversità nottue. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 23 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto BIOBIT DF sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva sostanza attiva Bacillus thuringiensis var. kurstaki, ceppo SA12 per l’utilizzo su asparago e carota per combattere l’avversità nottue. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 23 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto COSTAR WG sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus thuringiensis Berliner var. Kurstaki (sierotipo 3a,3b – ceppo SA 11) per l’utilizzo su asparago e carota per combattere l’avversità nottue. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 23 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DELFIN sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Bacillus thuringiensis Berliner (varietà kurstaki ed aizawai) per l’utilizzo su asparago e carota per combattere l’avversità nottue. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 23 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto TUREX sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Zolfo per l’utilizzo su riso per il controllo del brusone. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 24 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto LIQUIZOL M sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Zolfo per l’utilizzo su riso per il controllo del brusone. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 24 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto THIOPRON sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su luppolo per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 26 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto OSSICLOR 35 WG GREEN sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Rame metallo per l’utilizzo su luppolo per combattere l’avversità Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 26 giugno 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto POLTIGLIA DISPERSS sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Zolfo per l’utilizzo su luppolo contro Oidio. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 01 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto THIOPRON sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Sali potassici di acidi grassi per l’utilizzo sulla coltura agrumi per combattere l’avversità aleurodidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 03 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FLiPPER sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Deltametrina per l’utilizzo su palme (parchi, giardini pubblici e vivai) per combattere l’avversità punteruolo rosso. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 03 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto METEOR sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Teflutrin per l’utilizzo su carciofo per combattere le avversità elateridi e nottue. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 16 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DIASTAR MAXI sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Proteine idrolizzate, per l’utilizzo su actinidia per combattere l’ avversità Ceratitis capitata. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto CERA TRAP sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su rucola e valerianella anche baby leaf per il controllo delle infestanti dicotiledoni e graminacee. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 21 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto DEVRINOL F sulle colture richieste.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Lambda-cialotrina per l’utilizzo su pioppo contro Halyomorpha halys. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 24 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KARATE ZEON sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Emamectina benzoato per l’utilizzo su kiwi contro Argyrotaenia ljungiana. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto AFFIRM OPTI sulla coltura richiesta.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fosmet per l’utilizzo su barbabietola da zucchero contro Punteruolo. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 luglio 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SPADA 50 WG sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fludioxonil per l’utilizzo su melagrana in post raccolta contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 3 settembre 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCHOLAR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza Acetamiprid per l’utilizzo su mandorlo per combattere l’avversità afidi. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 9 settembre 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KESTREL sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva zoxamide per l’utilizzo su lattughe e simili, rucola, baby leaf (comprese le brassicacee) in pieno campo e serra, spinacio e simili in pieno campo e serra contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 1 ottobre 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOXIUM 240 SC sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva COS-OGA per l’utilizzo su lattughe e insalate comprese baby leaf, rucola, spinacio contro Peronospora spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 3 novembre 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto IBISCO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Penthiopyrad per l’utilizzo su finocchio contro Sclerotinia e Septoria. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 dicembre 2020, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto FONTELIS sulla coltura richiesta.

Anno 2019

In questa pagina sono pubblicati unicamente i decreti di estensione di impiego di prodotti fitosanitari già autorizzati, concessi per usi di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009.

Le autorizzazioni all’immissione in commercio di nuovi prodotti, concessi anch’essi per emergenza fitosanitaria ai sensi del sopracitato art. 53, sono disponibili nel portale Trovanorme.

  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Clomazone per l’utilizzo su barbabietola da zucchero contro infestanti monocotiledoni e dicotiledoni. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario SIRTAKI con il decreto dirigenziale del 13 febbraio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su prezzemolo contro infestanti. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario ACTIVUS ME con il decreto dirigenziale del 19 febbraio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Lambda-Cyhalothrin per l’utilizzo su cipolla (compreso cipollotto) contro Noctuidae, Melolonthidae e Elateridae. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario ERCOLE GR con il decreto dirigenziale del 19 febbraio 2019.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Oxyfluorfen per l’utilizzo su cipolla per il controllo delle infestanti. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 25 febbraio 2019relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto GOAL 480 SC alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acequinocyl per l’utilizzo su susino contro acari. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 27 febbraio 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto KANEMITE alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Spirotetramat per l’utilizzo su melograno contro afidi e cocciniglie. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 27 febbraio 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto MOVENTO 48 SC alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Cyprodinil e Fludioxonil per l’utilizzo su kiwi per combattere l’avversità Botrytis cinerea. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 04 marzo 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto SWITCH alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Sali potassici di acidi grassi (C14-C20) per l’utilizzo su piccoli frutti contro afidi, tripidi e acari e su nocciolo contro afidi ed eriofidi. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 13 marzo 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto FLIPPER alle citate colture, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Forchlorfenuron per l’utilizzo su actinidia (coltura autorizzata) contro il cancro batterico. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 18 marzo 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto SITOFEX alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Eugenolo, Geraniolo e Timolo per l’utilizzo su actinidia contro botrite. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’8 aprile 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto 3LOGY alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Deltametrina per l’utilizzo sulle colture ribes, mirtillo e uva spina in pieno campo contro Drosophila suzukii. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’8 aprile 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto DECIS EVO alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su riso per il controllo delle infestanti. In considerazione di ciò, acquisito il parere favorevole della Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 9 aprile 2019relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto DEVRINOL F alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata con le quali la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su olivo contro Philaenus spumarius. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 21 maggio 2019 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto PREV-AM PLUS alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su soia e nocciolo contro acari. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario VERTIMEC EC con il decreto dirigenziale del 20 maggio 2019.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inoltrato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali hanno proposto di attivare una procedura eccezionale per l’autorizzazione sulla coltura erba medica da seme per il controllo della cuscuta, del prodotto fitosanitario MOST MICRO contenente la sostanza attiva pendimetalin. Sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016 relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emettere il decreto dirigenziale del 21 maggio 2019 relativo all’estensione d’impiego richiesta per il prodotto MOST MICRO, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su soia e contro acari. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario SUPERBO con il decreto dirigenziale del 21 maggio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su olivo contro Philaenus spumarius. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario PREV-AM PLUS con il decreto dirigenziale del 21 maggio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva attiva Propaquizafop per l’utilizzo su prezzemolo e basilico contro infestanti. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario AGIL con il decreto dirigenziale dell’11 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva attiva le sostanze attive Eugenolo, Geraniolo e Timolo per l’utilizzo su melograno, fragola e piccoli frutti contro botrite. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario 3LOGY con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su tappeti erbosi di campi da golf e campi da calcio professionistici contro infestanti. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario ACTIVUS ME con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza Dimethomorphper l’utilizzo su tabacco contro Peronospora. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario ALMADA 50 SC con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza Clofentezineper l’utilizzo su mora controTetranychus urticae. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario APOLLO SC con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza COS-OGA per l’utilizzo su riso contro brusone. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario IBISCO con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza Acequinocylper l’utilizzo su ciliegio contro ragnetto rosso. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario KANEMITE con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza Spirotetramatper l’utilizzo su nocciolo controeriofidi e pomodoro contro acari. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario MOVENTO 48 SC con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Beauveria bassiana ceppo ATCC 74040 per l’utilizzo su patata contro elateridi mediante ala gocciolante (manichetta). Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario NATURALIS con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Difenoconazolo per l’utilizzo su lampone e mora contro Ruggine. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario SCORE 25 EC con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Etofenprox per l’utilizzo su tabacco per combattere le avversità nottue gialle e lepidotteri. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario TREBON UP con il decreto dirigenziale del 18 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Propizamide per l’utilizzo su lattuga baby leaf, cicorino baby leaf e valerianella baby leaf per il controllo delle infestanti. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario KERB 80 EDF con il decreto dirigenziale del 21 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Pendimetalin per l’utilizzo su erba medica da seme e trifoglio da seme contro cuscuta. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario ACTIVUS EKO con il decreto dirigenziale del 21 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Pyraflufen ethyl per l’utilizzo su soia per combattere l’avversità Amaranto spp. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario OS-169 con il decreto dirigenziale del 21 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Pirimicarb per l’utilizzo su barbabietola da zucchero anche portaseme contro afidi. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario PIRIMOR 50 con il decreto dirigenziale del 21 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Lambda-cialotrina per l’utilizzo su mirtillo, mora di rovo e uva spina contro Drosophila suzukii e su tabacco contro Lema bilineata. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario LAMDEX EXTRA con il decreto dirigenziale del 21 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Zolfoper l’utilizzo su riso per il controllo del brusone.Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario THIOPRON con il decreto dirigenziale del 27 giugno 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Phosmet per l’utilizzo su cardo e cartamo ad uso industriale, per combattere le avversità Cassia deflorata, Terellia fuscicornis e Larinus cynarae. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario SPADA 50 WG con il decreto dirigenziale del 1 luglio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Flonicamid per l’utilizzo su barbabietola da zucchero (coltura portaseme) contro afidi. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario TEPPEKI con il decreto dirigenziale del 12 luglio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Sali potassici di acidi grassi (C14-C20) per l’utilizzo su fagiolo, fagiolino e pisello contro afidi, aleirodidi e acari e su melograno contro afidi, aleirodidi e cocciniglie.Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario FLIPPER con il decreto dirigenziale del 4 luglio 2019.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Mancozeb per l’utilizzo su barbabietola da zucchero per il controllo della cercospora. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario PENNCOZEB DG con il decreto dirigenziale del 12 luglio 2019.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Lambda-cialotrina da utilizzare su pioppo contro Halyomorpha halys. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 10 ottobre 2019, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto KARATE ZEON sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fludioxonil per l’utilizzo su melagrana in post raccolta contro Botrite. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 7 novembre 2019, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto SCHOLAR sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva COS-OGA per l’utilizzo  su lattughe e simili, spinacio, rucola compreso baby leaf contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale dell’11 novembre 2019, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto IBISCO sulle colture richieste.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Laminarina per l’utilizzo su rucola, lattughe ed insalate, spinaci e simili, colture baby leaf (comprese le brassicacee) contro peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 15 novembre 2019, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto VACCIPLANT sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Indoxacarb per l’utilizzo sulla coltura cavolo nero contro M.brassicae,  P. brassicae,  P. rapae e P. xylostella. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 28 novembre 2019, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto STEWARD sulla coltura richiesta.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Zoxamide per l’utilizzo su lattughe e simili, rucola, baby leaf (comprese le brassicacee) in pieno campo e serra, spinacio e simili in pieno campo e serra contro Peronospora. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 17 dicembre 2019, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione d’impiego del prodotto ZOXIUM 240 SC sulle colture richieste.

Anno 2018

In questa pagina sono pubblicati unicamente i decreti di estensione di impiego di prodotti fitosanitari già autorizzati, concessi per usi di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009.

Le autorizzazioni all’immissione in commercio di nuovi prodotti, concessi anch’essi per emergenza fitosanitaria ai sensi del sopracitato art. 53, sono disponibili nel portale Trovanorme.

  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato le richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, con le quali è stato proposto di attivare una procedura d’urgenza per l’estensione d’impiego del prodotto fitosanitario KINTO, a base delle sostanze attive Procloraz e Triticonazolo, per l’impiego su riso per il controllo della fusariosi. Pertanto, tenuto conto dei pareri espressi dagli esperti operanti nell’ambito della Sezione consultiva per i Fitosanitari, è stato emanato il decreto dirigenziale 12 gennaio 2018 che autorizza l’estensione d’impiego del citato prodotto alla coltura richiesta per un periodo di 120 giorni.
  • Con decreto dirigenziale 17 gennaio 2018 è stata autorizzata l’estensione d’impiego del prodotto fitosanitario denominato ERCOLE GR, contenente la sostanza attiva Lambda-Cyhalothrin, per l’utilizzo su cipolla (compreso cipollotto) contro Noctuidae, Melolonthidae e Elateridae. Il provvedimento è stato rilasciato in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art.53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n.1107/2009, a seguito della richiesta inoltrata dai portatori di interesse e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016. L’autorizzazione è stata concessa per un periodo di 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inoltrato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria con le quali hanno proposto di attivare una procedura eccezionale per l’autorizzazione sulla coltura prezzemolo, per il controllo di infestanti annuali, graminacee e dicotiledoni, del prodotto fitosanitario MOST MICRO contenente la sostanza attiva pendimetalin. Sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016 relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emettere il decreto dirigenziale 17 gennaio 2018 relativo all’estensione d’impiego richiesta per il prodotto MOST MICRO, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pseudomanas sp strain DSMZ 13134 per l’utilizzo su tappeti erbosi ad uso sportivo per combattere le avversità Rhizoctonia solani, Monographella  nivalis e Pythium spp. Pertanto, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009 e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 17 gennaio 2018, in deroga per situazioni di emergenza e per un periodo limitato di 120 giorni, per l’estensione di impiego del prodotto PRORADIX sulla coltura richiesta.
  • Con decreto dirigenziale 23 gennaio 2018 è stato autorizzato l’impiego del prodotto fitosanitario CENTURION 240 EC a base della sostanza attiva Cletodim, per l’utilizzo su riso per il controllo delle infestanti.Il provvedimento è stato rilasciato in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art.53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n.1107/2009, a seguito di richieste inoltrate da alcuni portatori di interesse e sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016. L’autorizzazione è stata concessa per un periodo di 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richiesta di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti contenenti la sostanza attiva Aclonifen da utilizzare sulla coltivazione del cece per il controllo di infestanti graminacee e dicotiledoni. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 23 gennaio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto CHALLENGE alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richiesta di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti contenenti la sostanza attiva Fluopyram per l’utilizzo su carota per la lotta ai nematodi. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 29 gennaio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto VELUM PRIME alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richiesta di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti a base delle sostanze attive Boscalid e Piraclostrobin, per l’utilizzo su finocchio per il controllo della septeriosi. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale del 29 gennaio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto SIGNUM alla citata coltura, per un periodo limitato a 30 giorni.
  • Con decreto dirigenziale 29 gennaio 2018 è stato autorizzato l’impiego del prodotto fitosanitario ORTIVA a base della sostanza attiva Azoxystrobin, ritenuta indispensabile per il controllo dell’Antracnosi del cece. Il provvedimento è stato rilasciato sentita la Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art.53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n.1107/2009, a seguito di richieste inoltrate da alcuni portatori di interesse e per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Sali potassici di acidi grassi per l’utilizzo sulla coltura fragola per la lotta ai Tripidi. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 31 gennaio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto FLIPPER alla citata coltura, per un periodo limitato a 30 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su riso per il controllo delle infestanti. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 2 febbraio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto DEVRINOL F alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Con decreto dirigenziale 8 febbraio 2018 è stato autorizzato l’impiego del prodotto fitosanitario BOTECTOR a base della sostanza attiva Aureobasidium pullulans per l’utilizzo su fragola per combattere l’avversità Botrytis cinerea. Il provvedimento è stato rilasciato sentita la Sezione consultiva per i fitosanitari di cui al D.M. 30 marzo 2016, in deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria ai sensi dell’art.53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n.1107/2009, a seguito di richieste inoltrate da alcuni portatori di interesse e per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richiesta di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti contenenti la sostanza attiva Acibenzolar-S-metile per l’utilizzo su kiwi contro Pseudomonas syringae
    A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 27 febbraio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto BION 50 WG alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Azoxystrobin e Difenoconazolo per l’utilizzo su barbabietola da zucchero per combattere l’avversità Rhizoctonia solani. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 1 marzo 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto AMISTAR GOLD  alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attia Clomazone per l’utilizzo su barbabietola da zucchero contro infestanti monocotiledoni e dicotiledoni. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 1 marzo 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto SIRTAKI alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acetamiprid per l’utilizzo su melograno contro afidi e cocciniglie. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego su melograno contro afidi e cocciniglie del prodotto fitosanitario EPIK SL con decreto dirigenziale 24 aprile 2018.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Spirotetramat per l’utilizzo su kaki contro coccinigle. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 24 aprile 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto MOVENTO 48 SC alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pyraflufen ethyl per l’utilizzo su soia per combattere l’avversità Amaranto spp. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 24 aprile 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto OS-169 alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali hanno fatto presente l’insorgenza di epidemie di cancro batterico causate da batteriosi (Pseudomonas syringae pv. Actinidiae) sulla coltura dell’actinidia e la necessità, quindi, di poter disporre di prodotti fitosanitari a base di composti del rame per contrastare efficacemente il problema. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego per la lotta contro la batteriosi dell’actinidia durante il periodo vegetativo, dei prodotti fitosanitari a base dei composti del rame di cui all’elenco allegato al decreto dirigenziale 17 aprile 2018, per i quali le imprese interessate hanno presentato una richiesta di autorizzazione.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Zoxamide e Dimethomorph per l’utilizzo su basilico per combattere l’avversità Peronospora; A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 17 aprile 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto PRESIDIUM ONE alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Halosulfuron metile per l’utilizzo su mais per il controllo di Cyperus spp. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 17 aprile 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto SEMPRA alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Formetanate per l’utilizzo su agrumi contro tripidi. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego su agrumi contro tripidi del prodotto fitosanitario DICARZOL 10 SP con decreto dirigenziale 3 maggio 2018.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva COS-OGA per l’utilizzo su zucchino contro oidio. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 3 maggio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto IBISCO alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Pyraflufen-etile per l’utilizzo su melograno contro polloni. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 3 maggio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto EVOLUTION alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Phosmet per l’utilizzo su cardo e cartamo ad uso industriale, per combattere le avversità Cassia deflorata, Terellia fuscicornis e Larinus cynarae. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 3 maggio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto SPADA 50 WG alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari a base della sostanza attiva Aspergillus flavus MUCL54911 per l’impiego sulla coltura del mais per il controllo delle aflatossine del mais (uso mangimistico). Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 16 maggio 2018 relativo all’autorizzazione del prodotto fitosanitario AF-X1 2018, in deroga e per un tempo massimo di 120 giorni, a partire dalla data del citato decreto.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Eugenolo, Geraniolo e Timolo per l’utilizzo su melograno e actinidia contro botrite. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 18 maggio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto 3LOGY alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni a partire dalla data del citato decreto.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Aclonifen per l’utilizzo su cipolla per il controllo di infestanti graminacee e dicotiledoni. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 1 giugno 2018 relativo all’autorizzazione del prodotto fitosanitario CHALLENGE, in deroga e per un tempo massimo di 120 giorni, a partire dalla data del citato decreto.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Beauveria bassiana ceppo ATCC 74040 per l’utilizzo su patata contro elateridi mediante ala gocciolante (manichetta). A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 1 giugno 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto NATURALIS alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni a partire dalla data del citato decreto.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acetamiprid per l'utilizzo su nocciolo contro Halyomorpha halys. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell'art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 13 giugno 2018 di estensione di impiego del prodotto fitosanitario EPIK SL alla coltura nocciolo, in deroga e per un tempo massimo di 120 giorni a partire dalla data del citato decreto.
  • Alcuni portatori di interesse hanno inviato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva olio essenziale di arancio dolce per l’utilizzo su melo e pero contro ticchiolatura e su olivo contro Philaenus spumarius. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 28 giugno 2018 di estensione di impiego del prodotto fitosanitario PREV-AM PLUS alla colture richieste, in deroga e per un tempo massimo di 120 giorni a partire dalla data del citato decreto.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Napropamide per l’utilizzo su basilico, incluso basilico da seme, per il controllo delle infestanti. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario DEVRINOL F con il decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Oxyfluorfen per l’utilizzo su cipolla per il controllo delle infestanti. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 9 luglio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto GOAL 480 SC alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori di interesse hanno presentato richieste di deroga per situazioni di emergenza fitosanitaria, con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva COS-OGA per l’utilizzo su riso contro brusone. A tale scopo, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad emanare il decreto dirigenziale 9 luglio 2018 relativo all’estensione di impiego in deroga richiesta per il prodotto IBISCO alla citata coltura, per un periodo limitato a 120 giorni.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Propiconazolo, per l’utilizzo su tappeti erbosi (coltura già autorizzata) ad uso sportivo contro Sclerotinia homoeocarpa, Helminthosporium spp, oidio e ruggini. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario LIZOCIN con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Spirotetramat per l’utilizzo su pomodoro (coltura già autorizzata) contro acari. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario MOVENTO 48 SC con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Fenazaquin per l’utilizzo su uva da tavola contro acari. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario PRIDE ULTRA con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Protioconazolo e Tebuconazolo per l’utilizzo su mais contro Helminthosporium turcicum, Fusarium spp. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario PROSARO con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Etofenprox per l’utilizzo su tabacco per combattere le avversità nottue gialle e lepidotteri. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario TREBON UP con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Zolfo per l’utilizzo su riso per il controllo del brusone. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario THIOPRON con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Aclonifen per l’utilizzo su carciofo per il controllo di infestanti graminacee e dicotiledoni. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario CHALLENGE con decreto dirigenziale 9 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Lambda-cialotrina e Chlorantraniliprole per l’utilizzo su carciofo contro Gortyna xanthenes ed Helicoverpa armigera. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario AMPLIGO con il decreto dirigenziale del 10 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Piretrine per l’utilizzo su nocciolo, melo e pero (colture già autorizzate) contro l’avversità Halyomorpha halys. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario BIOPIREN PLUS con il decreto dirigenziale dell’11 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Abamectina per l’utilizzo su nocciolo contro acari. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario VERTIMEC EC con il decreto dirigenziale dell’11 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acetamiprid per l’utilizzo su soia contro Halyomorpha halys. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario EPIK SL con il decreto dirigenziale dell’11 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Piretrine per l’utilizzo su vite (coltura già autorizzata), verde urbano e vivai (colture non autorizzate) contro l’avversità Popillia Japonica. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario ASSET FIVE con il decreto dirigenziale del 23 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Acetamiprid per l’utilizzo sulle colture già autorizzate pomacee, drupacee, vite (da vino e da tavola), lampone, more di rovo, floreali ed ornamentali (in pieno campo e in serra) contro Popillia Japonica Newmann. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario EPIK SL con il decreto dirigenziale del 25 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Chlorantraniliprole per l’utilizzo su cavolo nero, per combattere le avversità M.brassicae, P. brassicae, P.rapae e P. xylostella. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario ALTACOR con il decreto dirigenziale del 25 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Chlorantraniliprole per l’utilizzo su vite da vino (coltura già autorizzata) per combattere l’avversità Cryptoblabes gnidiella. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario CORAGEN con il decreto dirigenziale del 25 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Difenoconazolo per l’utilizzo su prezzemolo in pieno campo contro Septoria spp. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario SCORE 25 EC con il decreto dirigenziale del 25 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Piretrine per l’utilizzo su ribes e actinidia contro l’avversità Halyomorpha halys. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario ASSET con il decreto dirigenziale del 31 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Fluopicolidee Propamocarb idrocloruro per l’utilizzo su broccoli e cavolfiori contro Peronospora. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario VOLARE con il decreto dirigenziale del 31 luglio 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Fluopyram e Trifloxystrobin per l’utilizzo su fagiolo e fagiolino contro Sclerotinia. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario LUNA SENSATION con il decreto dirigenziale del 02 agosto 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti le sostanze attive Eugenolo, Geraniolo e Timolo per l’utilizzo su melograno in post raccolta contro botrite. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario 3LOGY con il decreto dirigenziale del 19 settembre 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva COS-OGA per l’utilizzo su rucola in coltura protetta e in pieno campo contro Peronospora. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario IBISCO con il decreto dirigenziale del 18 ottobre 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle richieste con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Laminarina per l’utilizzo su rucola (baby leaf) contro peronospora (Hyaloperonospora parasitica). Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alle colture richieste per il prodotto fitosanitario VACCIPLANT con il decreto dirigenziale del 18 ottobre 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva la sostanza attiva Zoxamide per l’utilizzo su rucola e valerianella incluse baby-leaf in coltura protetta, foglie di spinacio e simili, incluse baby-leaf in pieno campo e in coltura protetta contro Peronospora. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario ZOXIUM 240 SC con il decreto dirigenziale del 18 ottobre 2018.
  • Alcuni portatori d’interesse hanno inviato delle note con le quali è stata segnalata la necessità di poter disporre di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva Metobromuron per l’utilizzo su cardo e cartamo, per la produzione di biomassa e di olio ad uso industriale, contro infestanti. Pertanto, sentita la Sezione consultiva per i Fitosanitari di cui al D.M. del 30 marzo 2016, relativamente alla procedura di valutazione delle richieste per usi di emergenza ai sensi dell’art. 53, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1107/2009, si è provveduto ad autorizzare, in deroga e per un tempo limitato di 120 giorni, l’estensione di impiego alla coltura richiesta per il prodotto fitosanitario PROMAN FLOW con il decreto dirigenziale del 06 novembre 2018.


Data di ultimo aggiornamento 7 settembre 2022



Condividi

Tag associati a questa pagina