Sei in: Home > Eventi > Come una corretta alimentazione previene la malnutrizione per eccesso e per difetto

Come una corretta alimentazione previene la malnutrizione per eccesso e per difetto

Icona luogoPadiglione Italia - Spazio scuola
      Orario: 16.00 e 16.30

Icona calendario8 giugno 2015

Il progressivo cambiamento dello stile della vita e dei ritmi lavorativi hanno portato a profonde modificazioni delle abitudini alimentari familiari, con la diffusione nella popolazione infantile di una alimentazione scorretta. Agli errori nutrizionali si associano la monotonia della dieta, una errata distribuzione dell’intake calorico nella giornata, una prima colazione assente o insufficiente, pasti nutrizionalmente non adeguati intervallati da numerosi spuntini. Nei bambini e ragazzi in età scolare abitudini alimentari scorrette hanno portato ad un aumento della frequenza di sovrappeso e obesità, derivante oltre che da scelte alimentari sbagliate da eccessiva sedentarietà. Per promuovere una crescita armonica e uno sviluppo corretto è importante educare i bambini a consumare un’ampia varietà di alimenti. In questo modo si evita la monotonia alimentare e si prevengono rischi di eccessi o carenze nutrizionali.

Gli incontri saranno tenuti da Barbara Paolini, Medico, Specialista in Scienza Alimentazione, Associazione Italiana Dietetica e Nutrizione Clinica, UO Dietetica Medica - Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, Siena e dalla dottoressa Irene Del Ciondolo, Azienda Ospedaliera Universitaria Senese.



Organizzazione e Info

Direzione generale della Comunicazione e dei Rapporti europei e internazionali - Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Referente evento: dott.ssa Denise Giacomini, Dirigente Medico, d.giacomini@sanita.it

Comunicazione:  dott. Massimo Aquili, m.aquili@sanita.it - dott. Paolo Casolari, p.casolari@sanita.it




OPUSCOLI E POSTER

altri opuscoli


PILLOLE INFORMATIVE

altre pillole


  • Condividi
  • Stampa
  • Invia email