Relazione al Parlamento 2019 sullo stato di attuazione delle strategie attivate per fronteggiare l’infezione da HIV (articolo 8, comma 3, legge 5 giugno 1990, n. 135)

A cura di Ministero della Salute

Anno 2021

Abstract

In Italia, i dati disponibili più recenti indicano che nel 2018, sono state segnalate 2.847 nuove diagnosi di infezione da HIV (questo numero potrebbe aumentare nei prossimi anni a causa del ritardo di notifica) pari a un’incidenza di 4,7 nuovi casi di infezione da HIV ogni 100.000 residenti. L’Italia, in termini di incidenza delle nuove diagnosi HIV, si colloca lievemente al di sotto della media dei Paesi dell’Unione Europea (5,1 casi per 100.000 residenti). L’incidenza delle nuove diagnosi di infezione da HIV è diminuita lievemente tra il 2012 e il 2015, mostrando un andamento pressoché stabile dal 2015 al 2017, mentre nel 2018 è stata osservata un’evidente diminuzione dei casi in tutte le Regioni.

Periodo di riferimento 2019

Periodicità annuale

Download


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 3 agosto 2021 , ultimo aggiornamento 3 agosto 2021

Consulta le pubblicazioni di Hiv e Aids

Vai all'archivio completo delle pubblicazioni