Sei in: Home > 3. Organizzazione e gestione dei controlli ufficiali > Alimenti - Acque Potabili e Minerali > Acque minerali - Autorizzazione all'utilizzazione e commercio

Acque minerali - Autorizzazione all'utilizzazione e commercio

FONTE: Ministero della Salute

AUTORIZZAZIONE ALL'UTILIZZAZIONE E COMMERCIO DELLE ACQUE MINERALI RICONOSCIUTE
(D.LGVO 176/2011 e Leggi regionali)

Macroarea: ALIMENTI            
Settore: ACQUE POTABILI E MINERALI
Tipologia dell'attività: 1 - Attività di autorizzazione


AC Centrali

Regioni, Province e Comuni (secondo l’ordinamento regionale)

Ruoli:

Sulla base del riconoscimento ministeriale della qualifica di “acqua minerale”, le Regioni, Province e Comuni (secondo il loro ordinamento interno) rilasciano l’autorizzazione al commercio ed all’utilizzazione


Categorizzazione degli eventuali rischi e modalità di applicazione delle categorie di rischio
L’autorizzazione all’utilizzazione è rilasciata previo accertamento che gli impianti destinati all’utilizzazione siano realizzati in modo da escludere ogni pericolo di inquinamento e da conservare all’acqua le proprietà esistenti alla sorgente (art. 6 del D.Lgvo 176/2011)

Frequenza (o criteri per stabilire frequenza)

- - - - -

Luogo e momento del controllo

- - - - -

Metodi e tecniche

- - - - -

Modalità rendicontazione, verifica e feedback
Pubblicazione in GU dei decreti autorizzazione e loro trasmissione al Ministero


Data di pubblicazione: 1 gennaio 2015

Tag associati a questa pagina: Acque mineraliSicurezza alimentare


Condividi:

  • Facebook