Acque minerali - Verifica caratteristiche

FONTE: Ministero della Salute

VERIFICA DEL MANTENIMENTO DELLE CARATTERISTICHE DELLE ACQUE MINERALI RICONOSCIUTE
(D.M 10 febbraio 2015)


Macroarea: ALIMENTI            
Settore: ACQUE POTABILI E MINERALI
Tipologia dell'attività: 1 - Attività di autorizzazione


AC Centrali

Ministero della Salute - DG Prevenzione - Ufficio IV

Ruoli:

verifica del mantenimento delle caratteristiche delle acque riconosciute  sulla base di apposito parere del Consiglio Superiore di Sanità


Categorizzazione degli eventuali rischi e modalità di applicazione delle categorie di rischio

non applicabile

Frequenza (o criteri per stabilire frequenza)

annuale

Luogo e momento del controllo

Ministero salute

Metodi e tecniche

controllo documentale

le società titolari devono trasmettere entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello di riferimento analisi chimiche e microbiologiche effettuate sull’acqua prelevata alla sorgente

 

Modalità rendicontazione, verifica e feedback

Fatta salva la valutazione di merito della documentazione prodotta, il mancato invio nei tempi previsti dei certificati analitici comporta la sospensione del riconoscimento.

In caso di sospensione, il riconoscimento delle acque minerali viene ripristinato a seguito della presentazione di nuove analisi chimiche e microbiologiche effettuate sull’acqua prelevata alla sorgente ed acquisizione del parere favorevole espresso dal Consiglio Superiore di Sanità su dette analisi.


Data di pubblicazione: 1 gennaio 2015, ultimo aggiornamento 17 febbraio 2016

Tag associati a questa pagina: Acque mineraliSicurezza alimentare


Condividi:

  • Facebook