Sei in: Home > 2. Autorità competenti e Laboratori Nazionali di Riferimento > B. Laboratori Nazionali di Riferimento > Igiene Urbana Veterinaria e le Emergenze Non Epidemiche - Centro di Referenza Nazionale

Igiene Urbana Veterinaria e le Emergenze Non Epidemiche - Centro di Referenza Nazionale

FONTE: Centri di Referenza Nazionali (CRN)

CRN per l'Igiene Urbana Veterinaria e le Emergenze Non Epidemiche

Sede:
Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise
Via Campo Boario
64100 Teramo

Responsabile:
Fabrizio De Massis

Contatti:
Tel: 0861 332231
Fax: 0861 332251
Centralino: 0861 3321

Sito web:
http://www.izs.it/IZS/Engine/RAServePG.php/P/545510010720/T/CRN-Iuvene

Decreto di istituzione del CNR:
Decreto del Ministero della Salute 19 marzo 2013 “Istituzione del Centro di referenza nazionale per l’igiene urbana veterinaria e le emergenze non epidemiche, presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Abruzzo e Molise. G.U.R.I. n. 191 del 18/08/2013

 



Obiettivi, scopi e finalità del Centro di Referenza Nazionale:

  1. crea un sistema strutturato e permanente di referenti all’interno dei singoli Istituti Zooprofi lattici Sperimentali;
  2. fornisce assistenza tecnico-scientifica al Ministero della salute per:
    • l’elaborazione e l’attuazione di piani di controllo, sorveglianza e monitoraggio del randagismo canino e felino e delle problematiche connesse alla stesura di manuali e/o procedure operative;
    • la definizione di programmi per le attività di sorveglianza e controllo degli organismi infestanti, commensali e non, d’interesse per la salute pubblica;
  3. nell’ambito delle competenze della sanità veterinaria redige piani di emergenza e i relativi manuali operativi da rendere disponibili in caso di emergenze non epidemiche, con specifico riferimento alla sanità e benessere animale e alla sicurezza alimentare;
  4. mette in atto ogni altra utile attività attinente l’igiene urbana veterinaria e le emergenze non epidemiche


Data di pubblicazione: 22 luglio 2016, ultimo aggiornamento 22 luglio 2016


Condividi:

  • Facebook