Menu nascosto all'interno della pagina
Piano Nazionale Integrato 2011-2014
Ultimo aggiornamento:  16 Dicembre 2010


Cap. 3A - Acque Potabili e Minerali - Qualità acque - concessione deroghe

ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 98/83/CE RELATIVA ALLA QUALITÀ DELLE ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO - CONCESSIONE DEROGHE
(Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 31 e s.m.i.)

Macroarea: ALIMENTI            
Settore: ACQUE POTABILI E MINERALI
Tipologia dell'attività: 1 - Attività di autorizzazione

Autorità competentiruoli
AC Centrale: Ministero della Salute e Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del MareFissazione di valori massimi ammissibili entro cui concedere una deroga
AC Regionali: Regioni e Province Autonome.Concessione di deroghe
dettagli dell'attività
categorizzazione degli eventuali rischi e modalità di applicazione delle categorie di rischio 
frequenza (o criteri per stabilire frequenza)A richiesta
luogo e momento del controlloMinistero della salute
metodi e tecnicheValutazione del rischio, sentito il Consiglio superiore di sanità
modalità rendicontazione, verifica e feedbackEmanazione Decreto Interministeriale