Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio
Ministero della Salute
Cerca 


Immagione raffigurante l'operazione di decontaminazione

A cura di:
Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Web editing:
M. DE MARTINO



Cap. 2A - Istituto Superiore di Sanità (ISS)

Data di aggiornamento: 16 dicembre 2010


L'art. 9 del DLgs 419/1999, Riordinamento del sistema degli enti pubblici nazionali, attribuisce all'Istituto Superiore di Sanità funzioni di ricerca, di sperimentazione, di controllo e di formazione per quanto concerne la salute pubblica. L'Istituto ha autonomia scientifica, organizzativa, amministrativa e contabile ed è sottoposto alla vigilanza del Ministro della sanità. Esso costituisce un organo tecnico-scientifico del Servizio sanitario nazionale, di cui il Ministero, le regioni e, tramite queste, le aziende sanitarie locali e le aziende ospedaliere, si avvalgono nell'esercizio delle attribuzioni conferite loro dalla normativa vigente.

 

Torna alla descrizione del Servizio Sanitario Nazionale






Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589