Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio
Ministero della Salute
Cerca 


Piano Nazionale Integrato 2011-2014

A cura di:
Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Web editing:
M. DE MARTINO



Cap. 2B - CRN Anemia Infettiva Equina (CRAIE)

Data di aggiornamento: 3 gennaio 2011

CRN per l'Anemia Infettiva Equina (CRAIE)

IZS Lazio e Toscana
Sezione Provinciale
Pisa

  1. Elenco delle attività di analisi designate:
    1. Test di Coggins – Procedura di riferimento: POS SIP 001 NOR “ANEMIA INFETTIVA EQUINA (TEST DI COGGINS – Qualitativa)”;
    2. AGID metodo OIE - Procedura di riferimento: POS SIP 003 NOR “ANEMIA INFETTIVA EQUINA (AGID OIE – Qualitativa)”;
    3. SA-ELISA - Procedura di riferimento: POS SIP 004 INT “ANEMIA INFETTIVA EQUINA (ELISA SIEROLOGICO – Qualitativa)”;
    4. CTB-Elisa per la ricerca di anticorpi verso il virus dell’Anemia Infettiva Equina (AIEV);
    5. Immunoblotting per la ricerca di anticorpi verso il virus dell’ Anemia Infettiva Equina (AIEV);
    6. PCR per la ricerca diretta del virus dell’ Anemia Infettiva Equina (AIEV) - Relazioni conclusive dei progetti di ricerca corrente finanziati dal Ministero della Salute: “Organizzazione di un sistema di sorveglianza nazionale epidemiologico molecolare per il controllo dell’infezione da virus dell’Anemia Infettiva Equina” (Identificativo progetto: IZS LT 02/03 RC) e “Standardizzazione di metodiche molecolari innovative per la diagnosi diretta qualitativa e quantitativa di Anemia Infettiva Equina” (Identificativo progetto: IZSLT 09/06 RC).

     

  2. Descrizione dei sistemi di gestione e di controllo della qualità:
  3. Le attività del Centro di Referenza Nazionale per l’Anemia Infettiva degli Equidi (CRAIE) sono descritte nella Procedura Gestionale PG SIP 004 “Gestione dei sieri di equidi inviati al Centro di Referenza Nazionale Anemia Infettiva Equina, validazione e gestione dei kit diagnostici, organizzazione di Circuiti Interlaboratorio” e le attività analitiche svolte nei protocolli operativi in uso e nelle procedure operative standard di riferimento per le attività di analisi descritte al punto 1 ed elencate di seguito:

    1. POS SIP 001 NOR “ANEMIA INFETTIVA EQUINA (TEST DI COGGINS – Qualitativa)” (Allegato 1)
    2. POS SIP 003 NOR “ANEMIA INFETTIVA EQUINA (AGID OIE – Qualitativa)” (Allegato 2)
    3. POS SIP 004 INT “ANEMIA INFETTIVA EQUINA (ELISA SIEROLOGICO – Qualitativa)” (Allegato 3)

    Il CRAIE partecipa annualmente ad una prova di confronto interlaboratorio. Il pannello dei sieri da testare viene inviato previa richiesta da un laboratorio di riferimento internazionale. I risultati della prova vengono valutati mediante calcolo della concordanza tra i risultati ottenuti e quelli attesi.

     

  4. Descrizione dei meccanismi posti in essere per la pianificazione e la realizzazione delle prove interlaboratorio, di confronto e indicazione del programma di tali prove per la durata del piano
  5. Il CRAIE organizza periodicamente un Circuito Interlaboratorio relativo ad AGID per AIE (Test di Coggins e AGID metodo OIE) a cui partecipano tutti i laboratori nazionali che eseguono tali prove diagnostiche. L’organizzazione del Circuito è descritta nel paragrafo 7.9 “Circuito di prova interlaboratorio (Ring test AIE) della Procedura Gestionale PG SIP 004 “Gestione dei sieri di equidi inviati al Centro di Referenza Nazionale Anemia Infettiva Equina, validazione e gestione dei kit diagnostici, organizzazione di Circuiti Interlaboratorio” (Allegato 4) citata al punto 2 e le singole fasi operative nel protocollo operativo che viene inviato ai Laboratori partecipanti (Allegato 5) insieme al pannello di sieri da esaminare per l’esecuzione della prova. Il documento relativo all’elaborazione statistica dei risultati redatto dal CRAIE viene infine inviato a tutti i laboratori del circuito.





Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589