Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio
Ministero della Salute
Cerca 


Piano Nazionale Integrato 2011-2014

A cura di:
Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Web editing:
M. DE MARTINO



Cap. 2B - CRN Apicoltura (CRNA)

Data di aggiornamento: 16 dicembre 2010

CRN per l'apicoltura (CRNA)

IZS delle Venezie
Sede Centrale
Legnaro (Padova)

 

1) Elenco delle attività di analisi designate

Il CRNA esegue le seguenti prove:

DENOMINAZIONE PROVATECNICA DI PROVAMETODO DI PROVAPROVA ACCREDITATA
SINAL
Diagnosi dell’acariasi nelle apiEsame microscopicoManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.1 par B aSi
Diagnosi della nosemiasi nelle apiEsame microscopicoManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.4, par B 1aSi
Diagnosi di infestazione da Aethina tumida (Coleoptera, Nitidulidae) nelle apiEsame visivoManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.5Si
Diagnosi di infestazione da Tropilaelaps spp. nelle apiEsame visivoManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.6Si
Diagnosi della varroasi nelle apiEsame visivoManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.7Si
Diagnosi della peste americana nella covata delle apiEsame visivo, microscopico, colturaleManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.2, par B a, c ,d, e (i, iii, v)Si
Diagnosi della peste europea nella covata delle apiEsame visivo, microscopico, colturaleManual of Diagnostic Tests and Vaccines for Terrestrial Animals, OIE , 6°ed. 2008, chap. 2.2.3Si
Determinazione della  b glucosidasi nel mieleColorimetricoPDP CRA 11  Rev. 6Si
Determinazione della glucoso-ossidasi nel mieleColorimetricoPDP CRA 12  Rev. 6Si
Determinazione dell’invertasi (a glucosidasi) nel miele secondo SiegenthalerColorimetricoPDP CRA 10  Rev. 6Si
Determinazione di Cadmio e Piombo nel mieleElettrochimicoPDP CRA 14  Rev. 4Si
Cloramfenicolo (> 0,11 µg/kg)ELISA CromatograficoPDP CH 319   Rev. 3Si
Determinazione della conducibilità elettricaElettrochimicoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione del contenuto di acquaRifrattometricoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione di pH, acidità libera,acidità combinata (lattoni) e acidità totaleTitrimetricoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione del contenuto di sostanze insolubili in acquaGravimetricoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione di streptomicina nel mieleCromatograficoPDP CRA 15  Rev. 2Si
Determinazione di sulfamidici nel miele con tecnica HPLCCromatograficoPDP CRA 13  Rev. 3Si
Determinazione degli zuccheri per cromatografia liquida ad alta prestazioneCromatograficoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione dell’attività diastasicaColorimetricoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione dell’idrossimetilfurfurale per cromatografia liquida ad alta risoluzioneCromatograficoDM 25/07/2003 G.U. n°185  11/08/2003Si
Determinazione di residui di tilosina nel miele mediante tecnica HPLC-MS/MSCromatograficoPDP CH 320   Rev. 3Si
Determinazione di tetracicline nel miele con tecnica HPLC/MSCromatograficoPDP CRA 102 Rev. 01Si
Determinazione del colore del mieleChimico-fisicoPDP CRA 01 Rev. 01No
Determinazione della carica mesofita totale nel mieleMicrobiologicoPDP CRA 60 Rev.00No
Determinazione dei coliformi totali nel mieleMicrobiologicoPDP CRA 61 Rev.00No
Determinazione delle spore di clostridi-riduttori nel mieleMicrobiologicoPDP CRA 62 Rev.00No
Determinazione quantitativa dei lieviti e delle muffe nel mieleMicrobiologicoPDP CRA 63 Rev.00No
Determinazione del potere rotatorioChimico-fisicoPDP CRA 100 Rev.00No
Determinazione del contenuto di prolina nel mieleCromatograficoPDP CRA 101 Rev.00No
Determinazione di fumagillina nel mieleCromatograficoPDP CRA 103 Rev.00No
Determinazione del contenuto di corpi estranei nel miele( Filth test)Esame visivoPDP CRA 104 Rev.00No
Analisi di screening di tilosina nel miele mediante tecniche HPLC-MSCromatograficoPDP CRA 105 Rev.01No
Determinazione di Amitranz nel mieleCromatograficoPDP CRA 106 Rev.00No
Determinazione di acaricidi nel mieleCromatograficoPDP CRA 107 Rev.00No
Determinazione di acaricidi nella ceraCromatograficoPDP CRA 108 Rev.00No
Determinazione di residui di acaricidi in api morteCromatograficoPDP CRA 109 Rev.00No
Determinazione di acido formico nel mieleColorimetricoPDP CRA 110 Rev.00No
Determinazione del contenuto di acido lattico nel mieleColorimetricoPDP CRA 111 Rev.00No
Determinazione dell’acido ossalico nel miele (HPLC)CromatograficoPDP CRA 112 Rev.00No
Determinazione del glicerolo nel mieleColorimetricoPDP CRA 113 Rev.00No
Determinazione dell’etanolo nel mieleColorimetricoPDP CRA 114 Rev.00No
Determinazione del contenuto d’acqua nel miele mediante titolazione Karl FischerTitrimetricoPDP CRA 115 Rev.00No
Ricerca del DNA e determinazione della specie Nosema apis o Nosema ceranae mediante PCR e sequenziamentoPCRPDP CRA 116 Rev.00No
Determinazione di neonicotinoidi in api morteCromatograficoPDP CRA 117 Rev.00No


2) Descrizione dei sistemi di gestione e di controllo della qualità applicati nell’ambito del CRNS

L’approccio metodologico per l’Assicurazione Qualità delle prove eseguite dal CRNA è basato sulla partecipazione periodica a circuiti interlaboratorio e su materiali di riferimento e, nel caso delle patologie, supportati da iconografia specifica.
Nello specifico il CRNA partecipa regolarmente a diversi circuiti di seguito elencati.

ENTE ORGANIZZATOREANALISI /PARAMETRI ANALIZZATIMATRICE
1FAPAS TetraciclineMiele
2Gruppo UNIMIELEMetilantranilatoMiele
3FAPASSulfamidiciMiele
4FAPASDeterminazioni di umidità, zuccheri riduttori, attività diastasica, idrossimetilfurfuraleMiele
5FAPASTilosinaMiele
6FAPASStreptomicinaMiele






Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589