Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio
Ministero della Salute
Cerca 


Piano Nazionale Integrato 2011-2014

A cura di:
Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Web editing:
M. DE MARTINO



Cap. 2B - LNR Peste Equina

Data di aggiornamento: 12 giugno 2014

LNR per la Peste Equina
Centro di referenza nazionale per le Malattie Esotiche (CESME) - Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e Molise
Via Campo Boario, 64100 Teramo
www.izs.it

 

1)    Elenco delle attività di analisi

Il Laboratorio Nazionale di Riferimento per la Peste equina esegue i test diagnostici elencati in tabella 1. Le prove, accreditate secondo la norma ISO 17025, sono eseguite utilizzando metodi ufficiali o metodi interni. I metodi alternativi utilizzati sono validati secondo i criteri previsti dal manuale OIE.

Tabella 1. Attività analitiche per la diagnosi di peste equina

Peste equinaMetodo
Ricerca agente eziologicoTessuto-coltura
Ricerca agente eziologicoInoculazione di topi neonati
Ricerca agente eziologicoRT-PCR real time
Ricerca agente eziologicoImmunofluorescenza
Virus tipizzazioneRT-PCR sierotipo specifica
Virus tipizzazioneVirus neutralizzazione
Ricerca anticorpic-ELISA
Ricerca anticorpiFissazione del Complemento 
(F.d C.)
Ricerca anticorpiSiero-neutralizzazione
Caratterizzazione molecolare ed analisi filogeneticaSequenziamento nucleotidico

 

2) Sistemi di gestione e controllo della qualità

Il laboratorio risponde ai requisiti della norma ISO 17025 ed è accreditato SINAL dal 1995. Il monitoraggio delle prestazioni dei metodi di prova è assicurato con  l’impiego di materiali di riferimento certificati. La competenza tecnica del personale coinvolto nelle attività analitiche, l’adeguatezza delle strutture e del sistema di gestione sono monitorati attraverso la partecipazione a circuiti interlaboratorio organizzati dal Laboratorio Comunitario di Riferimento (LCR) per la peste equina (Laboratorio Central de Veterinaria, Spagna). Il personale partecipa regolarmente alle attività di formazione e addestramento che rientrano nel piano aziendale di formazione e alle attività curate dal LCR.





Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589