Sei in: Home > 5. Obiettivi del PNI e conclusioni > 5b - Alimenti > Latte - Piano di controllo nei prodotti lattiero caseari degli alpeggi (Lombardia)

Latte - Piano di controllo nei prodotti lattiero caseari degli alpeggi (Lombardia)

FONTE: Regione Lombardia

Piano di controllo sulla qualità igienica dei prodotti a base di latte ottenuti nei caseifici degli alpeggi della regione Lombardia

Capitolo 5b. Analisi Critica e Conclusioni

Pur considerando l’efficacia degli interventi condotti dai DVSAOA nella gestione delle non conformità di tipo strutturale e igienico sanitario, le risultanze delle attività di controllo analitiche e ispettive evidenziano la necessità di focalizzare l’attenzione dei Dipartimenti Veterinari verso i seguenti aspetti strategici:

  1. Verificare la potabilità dell’acqua e sollecitare gli OSA a condurre verifiche in ambito di autocontrollo;
  2. Verificare l’adozione di buone prassi igieniche da parte dell’OSA anche attraverso l’utilizzo delle Linee guida predisposte a livello nazionale;
  3. Verificare con tempestività la rimozione delle NC riscontrate.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 23 luglio 2019


Condividi:

  • Facebook