Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2016

Data di pubblicazione: 30 giugno 2017

Latte crudo - Piano di sorveglianza sulla presenza di E. coli VTEC in prodotti lattiero caseari (Lombardia)

FONTE: Regione Lombardia

Piano di sorveglianza sulla presenza di E. ColiVTEC in prodotti a base di latte: dalla produzione primaria alla trasformazione

Capitolo 5b. Analisi Critica e Conclusioni

Problematiche evidenziate:

Nel corso del biennio 2015 e 2016 sono stati sottoposti a controllo nell’ambito del piano specifico 435 stabilimenti con il rilievo di 65 campioni non conformi in base alla presunta presenza di Coli VTC e con conferma microbiologica  solo in 13 di questi ultimi.

La programmazione quindi è stata rispettata e solo alla fine del 2018 in base ai dati raccolti e rielaborati con Izsler e ISS sarà possibile modificare le linee di intervento ad oggi adottate e fornire linee guida sia per gli operatori del controllo ufficiale che per gli OSA

Inoltre giova ricordare che in Lombardia in esito ad un caso di SEU umana viene attivato da Centro di referenza ospedaliero un protocollo che coinvolge anche il personale veterinario che si attiva per valutare tramite l’anamnesi e/o campionamenti l’origine dell’infezione.

Per ogni singolo caso viene stilato un report messo a disposizione delle Autorità centrali.