Sei in: Home > 3. Provvedimenti > 3b - Laboratori nazionali di riferimento > Listeria - IZS Abruzzo e Molise

Listeria - IZS Abruzzo e Molise

FONTE: Laboratori Nazionali di Riferimento (LNR)

Laboratorio Nazionale di Riferimento per Listeria monocytogenes
IZS Abruzzo e Molise

Prove interlaboratorio realizzate nel 2016 dal Laboratorio Nazionale di Riferimento per Listeria monocytogenes
Tabella 1

Valutazione complessiva
A novembre 2016 è stato aperto il circuito interlaboratorio per la ricerca di Listeria monocytogenes negli alimenti, identificato con codice 05/Lm. Al circuito hanno partecipato 6 laboratori. Ciascun laboratorio partecipante ha ricevuto un set costituito da 15 campioni, 10 sono stati contaminati con Listeria monocytogenes a due diversi livelli di contaminazione (5 campioni a 102 ufc/g e cinque campioni a 104 ufc/g) e flora contaminante rappresentata da E. coli e Staphylococcus aureus. I restanti 5 campioni negativi per Listeria monocytogenes, sono stati contaminati con E. coli e Staphylococcus aureus.

Nella tabella 1 sono stati riportati i risultati ottenuti dai singoli laboratori e la stima della % minima di risultati corretti (l.c.i. e l.c.s.).

Tabella 1: Prova interlaboratorio 05/Lm. laboratori partecipanti, campioni esaminati e campioni identificati correttamente, livello di confidenza inferiore (l.c.i.) e superiore l.c.s.) per la valutazione dei risultati.
Tabella 2

Dei 6 laboratori partecipanti, cinque (83,3%) hanno individuato correttamente tutti i campioni esaminati. Un laboratorio ha individuato correttamente 13 campioni su 15.

Inoltre è stata effettuata una valutazione delle performance dei laboratori nel tempo, nei 5 anni.

Nella tabella 2 sottostante sono stati riportati i risultati ottenuti dai singoli laboratori e la stima della % minima di risultati corretti (l.c.i. e l.c.s.) per laboratorio partecipante. I laboratori partecipanti a questo circuito sono stati identificati con l’asterisco e i risultati per i 6 laboratori sono risultati buoni.

Tabella 2: Valutazione complessiva dei risultati dei laboratori partecipanti alle prove interlaboratorio. Identificativo del laboratorio, numero dei campioni esaminati e campioni identificati correttamente, livello di confidenza inferiore (l.c.i.) e superiore l.c.s.) per la valutazione complessiva dei risultati
Tabella 3

Nella stessa tabella sono stati riportati anche i risultati di altri laboratori IIZZSS che non partecipano tutti gli anni a questo circuito, ma vi partecipano ad anni alterni, in quanto partecipano anche al circuito Listeria monocytogenes e Salmonella organizzato sempre dal LNR Lm di Teramo, e destinato ai laboratori IIZZSS che esaminano prodotti alimentari esportati negli USA.

I nuovi circuiti sono stati programmati per Listeria monocytogenes nel mese di maggio 2017, in quanto nel 2016 è stata effettuata la prova interlaboratorio per la ricerca di Salmonella.


Data di pubblicazione: 30 giugno 2017

Tag associati a questa pagina: Sicurezza alimentareZoonosi


Condividi:

  • Facebook