Sei in: Home > 1. Attività svolta > Alimenti > Additivi, Aromi ed Enzimi - Riconoscimento degli stabilimenti di produzione e confezionamento

Additivi, Aromi ed Enzimi - Riconoscimento degli stabilimenti di produzione e confezionamento

FONTE: Ministero della Salute

Riconoscimento degli stabilimenti di produzione e confezionamento di additivi, aromi ed enzimi

Capitolo 1 - Attività svolta

Nello schema seguente è riportata una sintesi dell’attività svolta nel 2016 in merito all’anagrafe nazionale degli stabilimenti degli Additivi, Aromi ed Enzimi alimentari per i quali, a seguito di quanto stabilito dall’Accordo Stato Regioni del 29 aprile 2010, deve essere rilasciato un riconoscimento, ai sensi dell’articolo 6, comma 3 del regolamento CE n.852/2004.

Tale attività, avviata nel corso del 2013, dopo una reingegnerizzazione del Sistema S.INTE.S.I.S., ha consentito la partecipazione “attiva” di tutte le Autorità del controllo ufficiale.

Infatti il sistema è stato consultato regolarmente per monitorare i dati inseriti dalle Regioni/Province autonome al fine di pianificare i controlli sul territorio in modo mirato come ad esempio nel caso degli Audit.

In particolare nel 2016, attraverso l’emanazione di nuove direttive, che hanno sensibilizzato le Autorità competenti, sono state verificate le informazioni riportate nel Sistema consentendo di chiarire alcune situazioni apparentemente non aggiornate.

Tabella 1

L’elaborazione è stata effettuata consultando la piattaforma NSIS, applicazione S.INTE.S.I.S. Strutture, menù Strutture voce Gestione strutture.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2017

Tag associati a questa pagina: Sicurezza alimentare


Condividi:

  • Facebook