Sei in: Home > 1. Attività svolta > Alimenti > Radioattività in alimenti - Piano di monitoraggio (Liguria)

Radioattività in alimenti - Piano di monitoraggio (Liguria)

FONTE: Regione Liguria

Radioattività’ negli alimenti – piano di monitoraggio

Capitolo 1. Attività svolta

Nel 2016 sono stati  realizzati 47 campioni per il controllo radioattività negli alimenti ad uso umano.

Il Laboratorio ARPAL sottopone ad analisi di screening sulla presenza di Iodio-131, Cesio-137, Cobalto-60, Cesio-134, Manganese-54, e come elemento naturale il Potassio-40.

Le matrici indagate sono:

  • ungulati selvatici di cui alla DGR 1085/2012;
  • funghi freschi di provenienza regionale;
  • prodotti per lattanti e prima infanzia;
  • frutti di bosco e funghi secchi, carne di ungulati selvatici di provenienza extraregionale/extranazionale.

 


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2017

Tag associati a questa pagina: Alimenti di origine animaleAlimenti di origine non animaleSicurezza alimentare


Condividi:

  • Facebook