Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2015

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Latte - Piano di controllo nei prodotti lattiero caseari degli alpeggi (Lombardia)

FONTE: Regione Lombardia

Piano di controllo sulla qualità igienica dei prodotti a base di latte ottenuti nei caseifici degli alpeggi della regione Lombardia

Capitolo 1. Attività svolta

Le attività sperimentali condotte sui prodotti a base di latte crudo da consumarsi freschi o di stagionatura inferiore ai 60 giorni hanno dimostrato che, in assenza dell’adozione di buone prassi igieniche degli ambienti di lavorazione e della qualità microbiologica della materia prima latte, il processo di produzione può non garantire tutti i requisiti previsti per la tutela della sicurezza alimentare.

Nell’arco alpino regionale, al 31 dicembre 2015, risultavano attive 371 strutture di caseificazione in alpeggio, la quasi totalità munita di riconoscimento comunitario:

Impianti riconosciutiImpianti registratiImpianti totale
34427371



Nella seguente tabella è riportato il quadro riassuntivo dei campioni effettuati e analizzati nel corso del 2015, suddivisi per matrice:

AcquaBurroFormaggio vaccinoFormaggio caprinoRicottaLatteTotale
14137549292272

 



Tag associati a questa pagina: Alimenti di origine animaleSicurezza alimentare