Ministero della Salute

Relazione annuale al PNI 2015

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Importazioni - Controlli alle frontiere svolti dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

FONTE: Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Controlli alle frontiere svolti dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Capitolo 5b. Analisi Critica e Conclusioni

L’attività di controllo svolta dall’Autorità doganale ed i risultati conseguiti hanno continuato a testimoniare il forte impegno dell’Agenzia sia nel settore merci che in quello passeggeri internazionali.

Come già anticipato nella Relazione 2014, la progressiva implementazione dello sportello unico doganale nei settori di competenza del Ministero della salute (coerentemente alla “Dichiarazione di Venezia in materia di dogana elettronica e implementazione dello Sportello Unico nell’Unione Europea” sottoscritta dai Direttori Generali delle dogane degli Stati Membri dell’UE il 14 e 15 ottobre 2014) ha confermato i benefici in termini di riduzione di tempi e costi di sdoganamento, il miglioramento  della qualità dei controlli da parte di entrambe le amministrazioni, che ora possono concentrare in un solo momento le attività di verifica, con evidenti vantaggi per tutti gli operatori. Come per l’anno precedente, l’Agenzia si è resa poi promotrice di diverse iniziative di promozione dello sportello unico,  a livello nazionale ed internazionale.