Sei in: Home > 3. Provvedimenti > Alimenti e bevande - Piano di vigilanza e controllo

Alimenti e bevande - Piano di vigilanza e controllo

FONTE: Ministero della Salute

Piano di vigilanza e controllo di alimenti e bevande

Capitolo 3b. Interventi per il miglioramento del sistema dei controlli

Nel 2014 è stato completato il percorso che ha consentito di informatizzare, a partire dai dati rilevati su campioni prelevati nel 2015, la trasmissione e la ricezione dei dati relativi ai controlli analitici svolti sul territorio nazionale dai laboratori ufficiali.

Tale informatizzazione ha consentito un deciso miglioramento della qualità dei dati sia grazie ad alcuni sbarramenti automatici che hanno evitato che dati non inerenti il "Piano di vigilanza e controllo degli alimenti e delle bevande" confluissero per errore nel flusso dati, sia grazie ad una standardizzazione di tutte le voci afferenti al flusso, grazie all'utilizzo di specifiche anagrafiche (molte delle quali proposte dall'Agenzia europea per la sicurezza alimentare - EFSA).

La base dati ottenuta, essendo quindi controllata e "pulita", permetterà sia di effettuare una più accurata analisi dell'attività svolta e dei risultati ottenuti, sia di programmare le attività per l'anno seguente in modo più mirato sulla base dei rischi rilevati.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016


Condividi:

  • Facebook