Sei in: Home > 3. Provvedimenti > 3b - Laboratori nazionali di riferimento > Mangimi - Laboratorio Nazionale di Riferimento per i metalli pesanti nei mangimi

Mangimi - Laboratorio Nazionale di Riferimento per i metalli pesanti nei mangimi

FONTE: Laboratori Nazionali di Riferimento (LNR)

Laboratorio Nazionale di Riferimento per i metalli pesanti nei mangimi
IZS Piemonte, Liguria e Val d'Aosta

PROFICIENCY TEST HEAVY METALS IN FEED 2015/1 –

“Determinazione di mercurio e metilmercurio in materia prima per mangimi di origine animale”

Matrici: MATERIALE DI RIFERIMENTO - BCR 463 Tuna fish

Analiti: Mercurio e metilmercurio

Luogo e periodo di svolgimento: Torino. Invito adesione: 31/12/2014; termine ultimo per l’adesione al PT: 31/01/2015. Invio campioni ai laboratori aderenti al circuito: 16/02/2015; termine ultimo per invio risultati: 04/04/2015

Laboratori partecipanti: 6 partecipanti (6 laboratori rete IIZZSS)

Follow up: Sono stati ottenuti i seguenti scores: per lo z-score, 7 soddisfacenti (100%); per lo zeta-score, 5 risultano soddisfacenti (71,4%), 1 risulta discutibile (14,3%) e 1 risulta non soddisfacente (14,3%). In data 10/02/2016 il laboratorio partecipante che ha ottenuto uno zeta-score discutibile  ha inviato al NRL tutta la documentazione relativa all’analisi delle cause e azioni intraprese.

PROFICIENCY TEST HEAVY METALS IN FEED 2015/2 –

“Determinazione di cadmio e piombo in materia prima per mangimi di origine vegetale”

Matrici: MATERIALE DI RIFERIMENTO CERTIFICATO-ERM – CD281 Rye Grass

Analiti: Cadmio e Piombo

Luogo e periodo di svolgimento: Torino. Invito adesione: 31/12/2014; termine ultimo per l’adesione al PT: 31/01/2015. Invio campioni ai laboratori aderenti al circuito 16/02/2015; termine ultimo per invio risultati: 04/04/2015

Laboratori partecipanti: 8 partecipanti (7 laboratori rete IIZZSS; 1 laboratorio privato - Camera di Commercio)

Follow up: Sono stati ottenuti i seguenti scores: per lo z-score, 13 soddisfacenti (87%) e 2 non soddisfacenti (13%); per lo zeta-score, 9 risultano soddisfacenti (60%), 3 risultano discutibili (20%) e 3 risultano non soddisfacenti (20%). Nel caso di uno z-score NON SODDISFACENTE (|z-score|>3), in data 15/02/2016 il NRL ha inviato comunicazione relativa all’Assicurazione di Qualità dell’Ente cui appartiene il laboratorio e al Ministero della Salute. Il laboratorio dovrà eseguire un'analisi delle cause e comunicarla al NRL; inoltre, se lo riterrà necessario, potrà seguire un corso di formazione, da effettuarsi presso il NRL oppure presso un laboratorio ufficiale che abbia conseguito un risultato pienamente soddisfacente. Il laboratorio dovrà, in ogni caso, informare il NRL delle azioni intraprese per la risoluzione della Non Conformità. In data 15/02/2016 il laboratorio ha richiesto un'aliquota aggiuntiva al fine di risolvere la Non Conformità rilevata. In data 16/02/2016 il NRL ha provveduto all'invio della suddetta aliquota.

Si riporta in allegato un'analisi critica dell'attività svolta.


Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Tag associati a questa pagina: Mangimi


Condividi:

  • Facebook