Sei in: Home > 3. Provvedimenti > 3b - Formazione > Formazione professionale - Attività realizzate dall'Istituto Superiore di Sanità

Formazione professionale - Attività realizzate dall'Istituto Superiore di Sanità

FONTE: Istituto Superiore di Sanità

Attività di formazione realizzate dall'Istituto Superiore di Sanità

Capitolo 3b. Interventi per il miglioramento del sistema dei controlli

Nel 2015 il Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare dell’Istituto Superiore di Sanità (DSPVSA-ISS), in collaborazione con il Dipartimento della sanità pubblica veterinaria, della sicurezza alimentare e degli organi collegiali per la tutela della salute del Ministero della Salute, ha svolto -- ai sensi dell’articolo 1 del DPR 20 gennaio 2001, n. 70 e quindi del DECRETO 24 ottobre 2014 - Approvazione dello Statuto dell’Istituto Superiore di Sanità, ai sensi dell’articolo 2 del decreto legislativo 28 giugno -- nell'ambito di eventi programmati a livello nazionale regionale e/o locale, attività di formazione e addestramento per le Autorità competenti di cui al Decreto Legislativo 193/2007 (AC) e per il personale dei laboratori prova coinvolti nel controllo ufficiale. In totale è stata garantita l'organizzazione/gestione e/o la partecipazione in qualità di docenti a 56 eventi formativi.

In particolare:

  • diciassette eventi rivolti alle AC hanno riguardato l'area tematica alimenti affrontando argomenti quali: esecuzione dei controlli ufficiali; verifica dell’efficacia dei controlli ufficiali (ai sensi dell’art. 8 par. 3 del Regolamento (CE) 882/04); audit di cui all’art. 4 par. 6 del Regolamento 882/2004 (audit art. 4 par. 6) inclusa attività di addestramento sul campo; audit di cui all’art. 10 del Regolamento 882/2004 (audit su OSA).
  • trentanove eventi rivolti alle AC hanno riguardato trasversalmente gli alimenti, i mangimi, la salute ed il benessere animale affrontando argomenti quali: organizzazione e sistema di gestione dei controlli ufficiali, verifica dell’efficacia dei controlli ufficiali (ai sensi dell’art. 8 par. 3 del Regolamento (CE) 882/04); audit art.4 par. 6 (inclusa attività di addestramento sul campo); audit di cui all’art. 10 del Regolamento 882/2004 (audit su OSA); preparazione all’ audit art.4 par. 6; misure di attuazione.

Nella Tabella 3B.1 sono riportati i dettagli dell'attività svolta.


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Tag associati a questa pagina: Formazione


Condividi:

  • Facebook