Sei in: Home > 3. Provvedimenti > 3b - Formazione > Formazione professionale - Attività realizzate dal Ministero della Salute

Formazione professionale - Attività realizzate dal Ministero della Salute

FONTE: Ministero della Salute

Attività di formazione realizzate dal Ministero della Salute

Capitolo 3b. Interventi per il miglioramento del sistema dei controlli

Il Segretariato Generale, in ottemperanza alle attività dell’ex-Dipartimento della Sanità Pubblica Veterinaria, della Sicurezza Alimentare e degli Organi Collegiali per la tutela della Salute (DSVETOC), svolge attività di coordinamento e gestione dei corsi di formazione del personale, sulla base di normative nazionali ed internazionali (legge 532/1996 -  Reg. 882/2004/CE).

Esso annualmente individua, in base a specifiche esigenze evidenziate dalle Direzioni Generali, gli argomenti oggetto dei corsi che saranno erogati in collaborazione con gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali e/o Istituto Superiore di Sanità, sulla base di specifiche competenze.

Nel 2015 il Dipartimento è riuscito a promuovere numerosi corsi di formazione (Cfr. Tabella 3.1), quasi tutti accreditati ECM e rivolti al personale del Servizio Sanitario Nazionale, degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali e del Ministero della Salute.

Il DISVETOC è anche il National Contact Point per il progetto di formazione della Commissione Europea DGSANTE “Better Training for Safer Food”. Quest’ultimo è un programma che permette un’ulteriore possibilità di formare il personale coinvolto a vari livelli nelle attività correlate ai controlli ufficiali. Inoltre uno degli obiettivi della Commissione è di "formare formatori", pertanto i partecipanti sono invitati a divulgare il più possibile quanto appreso. Nel corso della valutazione ex-post si è evidenziato che la maggior parte del personale ha organizzato brevi presentazioni all’interno del proprio ufficio, anche se non mancano esempi di organizzazione di veri e propri percorsi formativi sul territorio regionale di appartenenza.

Nel 2015 la Commissione Europea ha finanziato 38 corsi di formazione itineranti ed in alcuni casi suddivisi in moduli al fine di poter suddividere diversi aspetti della stessa tematica, oppure distinguere corsi di base da corsi avanzati. Tra questi, al fine di garantire una formazione di base che possa coinvolgere il maggior numero possibile di utenti, sono stati erogati 6 corsi in modalità e-learning sul RASFF, HACCP, Materiali a contatto con gli alimenti, Benessere animale, Nutrizione animale e Sanità Animali acquatici (acquacoltura).

Tabella 3.1

AREA TEMATICATITOLODESTINATARINUMERO DI EDIZIONI

Sanità animale

Benessere  animale

Benessere animale durante il trasportoPersonale UVAC1
Sanità  animaleGestione del carry over e contaminazione crociata da coccidiostatici e da farmaci nel settore mangimistico, procedure basate sui principi HACCP e relativi controlli ufficialiOperatori del Servizio Sanitario Nazionale, delle Regioni e del Ministero della Salute4

Sanità  animale

Sicurezza alimentare

Formazione formatori: Il sistema Informativo TRACES negli scambi e nelle importazioniPersonale degli uffici centrali DGISAN e DGSAFV; Personale ASL18
Sanità  animaleCorso E-Learning: Infestazione da Aethina Tumida negli alveariPersonale veterinario del Ministero della Salute, del SSN, delle Regioni e degli IIZZSS1 della durata di 1 anno
Sanità  animaleLa valutazione dei rischi in Sanità AnimalePersonale veterinario delle Regioni, del Ministero della Salute e del SSN1
Sanità  animaleLa sorveglianza epidemiologica in Sanità Pubblica VeterinariaPersonale veterinario del Ministero della Salute, del SSN, delle Regioni e degli IIZZSS5
Sicurezza alimentareI controlli ufficiali in materia di fitosanitariPersonale dei Servizi fitosanitari Regionali1
Sanità  animaleCorso E-Learning: Movimentazione a fini non commerciali di animali da compagnia: Reg. N. 576/2013 e Reg. N. 577/2013Personale veterinario del Ministero della Salute, del SSN, delle Regioni e degli IIZZSS e personale ispettore dell’Agenzia delle Dogane3

Sanità  animale

Sicurezza alimentare

Corso E-Learning: Analisi del rischio ambientale legato alla sicurezza alimentare e alla sanità animale

Personale del Ministero della Salute, degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali e del

Servizio Sanitario Nazionale coinvolto nel settore

1 della durata di un anno
Sicurezza alimentareSorveglianza e gestione dei casi di tossinfezione alimentarePersonale del Ministero della Salute, degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali e del SSN3

Sanità  animale

Sicurezza alimentare

Sistema Informativo Comunitario SINTESISPersonale del SSN della Regione Lazio1

Sanità  animale

Sicurezza alimentare

La matrice latte nel controllo della sanità animale e della sicurezza alimentareVeterinari e Biologi del Ministero della Salute, delle Regioni e delle Province Autonome, agli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, ai Servizi Veterinari delle AASSLL ed ai veterinari liberi professionisti.2

Sanità  animale

Sicurezza alimentare

Gli Istituti Zooprofilattici e la Formazione: esperienze a confrontoPersonale responsabile del settore formazione degli IIZZSS e del Ministero della Salute1


‹‹‹ Capitolo precedente - Capitolo successivo ›››

Data di pubblicazione: 30 giugno 2016

Tag associati a questa pagina: Formazione


Condividi:

  • Facebook