Salta la testata inizio inizio
Ministero della Salute

Relazione Annuale al Piano Nazionale Integrato - 2013

Capitolo 5 - Analisi Critica e Conclusioni

Mangimi

Per quanto attiene l’attività di ispezione svolta nell'ambito del Piano nazionale di controllo ufficiale sull'alimentazione degli animali (PNAA), nonostante una diminuzione del numero complessivo di visite ispettive, si registra un aumento percentuale del numero di sanzioni amministrative comminate e di denunce all’Autorità Giudiziaria.
La percentuale delle non conformità analitiche è lievemente diminuita, passando dallo 0,60% del 2012 allo 0.55% del 2013. In particolare, per quanto riguarda la Salmonella, sono risultati non conformi l’1% dei campioni analizzati; tale dato, seppur lievemente inferiore a quanto rilevato gli anni precedenti, evidenzia che la presenza della salmonella nei mangimi rimane ancora un elemento a rischio per la salute animale ed umana. Le non conformità per presenza di OGM, che rappresentano il 2.3% del totale dei campioni analizzati,sono in netto aumento rispetto agli anni precedenti.

Maggiori dettagli sono riportati nelle schede monografiche.


Oltre alle attività elencate di seguito, è stata svolta anche un'attività straordinaria in applicazione delle “Procedure operative straordinarie per la prevenzione e la gestione del rischio contaminazione da aflatossine nella filiera lattiero-casearia e nella produzione del mais destinato all’alimentazione umana e animale, a seguito di condizioni climatiche estreme”.



Elenco delle Attività


Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589