Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Cani, gatti e...
Portale di medicina forense veterinaria e degli avvelenamenti dolosi degli animali

Portale di medicina forense veterinaria e degli avvelenamenti dolosi degli animali

Il Ministero della salute, in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Lazio e Toscana e il Centro di referenza nazionale di medicina forense, ha realizzato il Portale nazionale degli avvelenamenti dolosi degli animali. Il Portale è un sistema interattivo che fornisce a tutti gli utenti informazioni su esche e bocconi avvelenati ritrovati sul territorio italiano; i dati sono caricati direttamente dai veterinari liberi professionisti e non (ASL e IZS) e aggiornati quindi in tempo reale.
Rappresenta sicuramente uno strumento fondamentale per la geolocalizzazione e la mappatura dei singoli episodi nonché la loro distribuzione temporale e spaziale sul territorio, permettendo in tal modo l’individuazione delle aree particolarmente interessate dal fenomeno (hotspot).
Il portale è strutturato in due sezioni:

  1. una parte pubblica contenente informazioni e mappe interattive
  2. una parte gestionale, riservata ai medici veterinari e agli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, alla quale è possibile accedere esclusivamente mediante accreditamento e dove viene caricata la documentazione riguardante i singoli casi.

Per facilitare l’utilizzo delle principali informazioni del Portale anche in assenza di un pc, è stata sviluppata una App, disponibile sia per Android che per iOS, con la quale i cittadini possono segnalare il ritrovamento di esche avvelenate e consultare direttamente le mappe relative a segnalazioni da confermare e quelle accertate.


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 17 febbraio 2021, ultimo aggiornamento 17 febbraio 2021

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area