Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Allattamento
immagine di una donna col suo bambino che parla con un medico

Molti sono i fattori che possono interferire (a ragione o per eccesso di scrupolo) con l'allattamento al seno. Fra questi, l'assunzione di farmaci da parte della donna che allatta e l'esecuzione di indagini radiologiche. Accade che, per convinzione propria o del personale sanitario, la mamma decida di sospendere l'allattamento in maniera definitiva o transitoria. Fermo restando che la donna, adeguatamente informata, deve comunque trovarsi a proprio agio con la scelta fatta, va precisato che ad una seria revisione scientifica della problematica, raramente l’allattamento risulta controindicato. Spesso quindi si tratta di farmaci erroneamente considerati incompatibili. Lo stesso discorso vale per molte delle sostanze somministrate ad uso diagnostico in corso di una risonanza magnetica (RM) o di una tomografia computerizzata (TAC).

Il Tavolo Tecnico operativo interdisciplinare per la promozione dell'Allattamento (TAS) ha voluto far chiarezza in questo campo, elaborando o promuovendo la preparazione di una serie di documenti tecnici (articoli scientifici, revisioni della letteratura, documenti di orientamento) in collaborazione con esperti universitari, istituti e società scientifiche, centri di tossicologia e dell’AIFA.

Le mamme che allattano sono comunque invitate a far riferimento al loro medico di fiducia (pediatra, ginecologo, medico di medicina generale, radiologo, specialista di specifiche patologie) per un consiglio sulla singola sostanza farmacologica assunta, che potrà tener conto anche delle condizioni di salute della madre e del bambino.

Consulta:

  • L'uso dei mezzi di contrasto nella donna che allatta
    Raccomandazioni della Società Italiana di Radiologia Medica (SIRM), Società Italiana di Pediatria (SIP), Società Italiana di Neonatologia (SIN) e del Tavolo Tecnico Operativo Interdisciplinare per la Promozione dell'Allattamento al Seno del Ministero della Salute - Anno 2014

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 4 ottobre 2019, ultimo aggiornamento 4 ottobre 2019

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area