Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Tracciabilità del farmaco
immagine di una persona in farmacia

I diversi flussi informativi che, nell’ambito del sistema di Tracciabilità del farmaco, assicurano il monitoraggio dei medicinali a uso umano in Italia, consentono di comporre l’assistenza farmaceutica erogata in ambito territoriale e in ambito ospedaliero e ambulatoriale a carico del SSN e costruire i consumi tramite gli acquisti privati.

L’ambito territoriale a carico del SSN è puntualmente monitorato attraverso il flusso informativo sulle prescrizioni farmaceutiche previsto dall’art. 50 del Decreto Legge 269/2003 per quanto riguarda l’erogazione in ambito convenzionale e attraverso il flusso informativo della distribuzione diretta e per conto previsto.  Il dettaglio che viene raggiunto da queste rilevazioni, nel pieno rispetto della normativa per la tutela dei dati personali, è a livello individuale.

L’ambito ospedaliero e ambulatoriale a carico del SSN è monitorato attraverso il flusso informativo dei consumi dei medicinali all’interno dei reparti e degli ambulatori delle strutture pubbliche del SSN.

La combinazione dei dati provenienti dai diversi flussi informativi, che contribuiscono al sistema di Tracciabilità del farmaco, consente di stimare di consumi  anche per i medicinali non erogati a carico del SSN (acquisti privati da parte di strutture sanitarie o cittadini). 

Tutti gli approfondimenti sulle prescrizioni farmaceutiche in regime convenzionale, ormai prevalentemente erogate su ricetta elettronica, sono disponibili sul Sistema Tessera Sanitaria gestito dal Ministero dell’economia e delle finanze.


  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email

Data di pubblicazione: 30 aprile 2019, ultimo aggiornamento 30 aprile 2019

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area