Per promuovere la corretta nutrizione, nell’ambito di stili di vita, Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione sta conducendo, a partire dagli impegni assunti dal Ministero della salute con la firma ad EXPO 2015 della Carta di Milano, numerosi progetti e studi pilota che prevedono specifiche azioni in materia di educazione nutrizionale con approccio multisettoriale e “globale”: nel tempo (durante tutto il ciclo di vita), nei luoghi (multi-setting), e soprattutto con il coinvolgimento delle diverse istituzioni, con strategie intersettoriali di tipo educativo, formativo, di comunicazione efficace.

Gli studi in questione hanno l’obiettivo di sensibilizzare le nuove generazioni a stili di vita salutari ed indagare le motivazioni di atteggiamenti disfunzionali che possono concorrere all’insorgenza di Disturbi alimentari, problematica emergente di salute pubblica.

Per approfondimento vedi lo studio pilota “Nuove tecnologie e stili alimentari”.

Condotto con l’Ordine degli Psicologi del Lazio, lo studio aveva l’obiettivo di individuare e analizzare, attraverso un’indagine in alcune scuole del Lazio, le correlazioni tra l’uso di nuove tecnologie e il comportamento alimentare in  adolescenti di 11-15 anni; in particolare sono state analizzate le motivazioni degli adolescenti nell’utilizzo delle nuove tecnologie, gli atteggiamenti dei genitori nei confronti dell’utilizzo delle nuove tecnologie da parte dei figli ed il tempo trascorso dai ragazzi nel loro utilizzo. Rispetto all’obiettivo principale, a conclusione dello studio, si è rilevata una associazione tra utilizzo dei dispositivi tecnologici e stile alimentare, per cui un più elevato utilizzo dei dispositivi correla con un maggiore intake calorico e con una maggiore probabilità di avere condotte alimentari a rischio, che in alcuni casi può essere clinicamente significativo.


Data di pubblicazione: 18 settembre 2017, ultimo aggiornamento 18 settembre 2017

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area