Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Vaccinazioni
immagine di un neonato

Il primo anno di vita è di fondamentale importanza per immunizzare contro alcune delle più importanti malattie prevenibili, somministrando i cicli di base che richiederanno poi (nella maggior parte dei casi) una dose di richiamo nel corso del secondo anno.

Vaccinazione esavalente
(anti difterite, tetano, pertosse, poliomielite, Haemophilus influenzae di tipo b e epatite B)

  • Prima dose al 3° mese
  • Seconda dose al 5° mese
  • Terza dose 11° mese
  • Obbligatoria
  • Gratuita

Il ciclo di base per le vaccinazioni contro difteritetetano e pertossepoliomielite, Haemophilus influenzae di tipo b e epatite B consiste di due dosi al 3° e 5° mese di vita. L’immunizzazione nei confronti di questi 6 agenti infettivi è normalmente effettuata utilizzando il vaccino esavalente. Si rammenta che il 3° mese inizia al 61° giorno di vita, e che è opportuno iniziare la somministrazione del vaccino esavalente prima possibile per fornire una protezione rapida soprattutto nei confronti della pertosse, la cui gravità clinica è tanto maggiore quanto più precocemente è contratta.

La sola eccezione è rappresentata dalla vaccinazione anti-epatite B per i neonati da madre HBsAg positiva. In questo caso, infatti, la vaccinazione anti-epatite B monovalente deve essere somministrata al più presto subito dopo la nascita, contemporaneamente all’iniezione in altra sede anatomica delle immunoglobuline specifiche anti-HBs. Seguirà, poi, la seconda dose di vaccino monovalente anti-epatite B al compimento del primo mese (a distanza di 4 settimane dalla prima); a partire dalla 3a dose, che va effettuata dal 61° giorno, si segue il calendario con il vaccino combinato esavalente.
La terza dose di richiamo contro le 6 malattie del vaccino esavalente si somministra tra l'11° e il 13° mese di vita (vedi vaccinazioni secondo anno). 

Vaccinazione anti-pneumococco

  • Prima dose al 3° mese
  • Seconda dose al 5° mese
  • Terza dose all'11° mese
  • Raccomandata
  • Gratuita

È raccomandata la somministrazione simultanea con il vaccino esavalente, ma in sede anatomica diversa (quadricipite femorale della coscia contro-laterale).

Vaccinazione anti-meningococco B

  • Prima dose 3° mese
  • Seconda dose entro il 5° mese
  • Terza dose al 6° mese
  • Quarta dose dopo 6 mesi dall'ultima intorno al 13° mese di vita
  • Raccomandata
  • Gratuita
  • Non somministrare insieme ad altri vaccini

Nel caso la vaccinazione venga iniziata dopo il 6° mese, è possibile utilizzare un ciclo a sole 2 dosi, rispettivamente, al 7° e al 9° mese di vita. In entrambi i casi (ciclo iniziale a 2 o a 3 dosi) è previsto un richiamo dopo il compimento dell’anno di età.

Vaccinazione anti-rotavirus

  • Prima dose dalla sesta settimana di vita
  • Seconda entro le 24 settimanane (terza entro le 32)
  • Raccomandata
  • Gratuita

La vaccinazione contro i rotavirus, somministrata per via orale, è raccomandata universalmente a tutti i bambini a partire dalla 6° settimana di vita, consiste di 2 o 3 dosi (in funzione del vaccino utilizzato) ed è co-somministrabile con le altre vaccinazioni previste per l’età. Il ciclo vaccinale dovrebbe essere completato entro le 24 o le 32 settimane di età, a seconda del tipo di vaccino impiegato.

Vaccinazione anti-influenzale

  • Dal 6° mese
  • Raccomandata per bambini a rischio
  • Gratuita per bambini a rischio

A partire dai 6 mesi di vita è raccomandata e gratuita la vaccinazione anti-influenzale per i bambini appartenenti a gruppi a rischio.

Per approfondire:


Data di pubblicazione: 13 giugno 2017, ultimo aggiornamento 8 luglio 2019

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area