Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Valutazione e comunicazione del rischio alimentare

L’Autorità europea per la sicurezza alimentare gestisce, come da Regolamento CE 178/2002, una rete scientifica nazionale di organizzazioni operanti nei settori di propria competenza (networks), finalizzata al miglioramento e potenziamento dell’attività di cooperazione tra EFSA e stati membri.
La rete dei networks è disciplinata dalla Decisione EFSA: Decision concerning the establishment and operation of European Networks of scientific organisations operating in the fields within the Authority’s mission che definisce ruoli e compiti dei networks, nonché le procedure di nomina degli esperti che partecipano ai meeting.

EFSA mira a fornire una consulenza scientifica tempestiva di elevato livello per assistere le politiche e le decisioni dei gestori del rischio europei (Commissione europea, Parlamento europeo e Stati membri dell’UE). Questo obiettivo può essere raggiunto solo mettendo in comune efficacemente l’eccellenza scientifica di tutta Europa.

A tale scopo EFSA, in collaborazione con gli Stati membri, ha deciso di creare una banca dati di esperti scientifici esterni

  • per migliorare la sua capacità di eseguire valutazioni del rischio nei settori della sicurezza di alimenti e mangimi
  • per accrescere la trasparenza del processo utilizzato per invitare gli esperti a partecipare alle attività scientifiche dell’Autorità
  • per sviluppare una risposta più efficace e flessibile alla sua crescente mole di lavoro, soprattutto nell’eventualità in cui fossero richiesti incarichi altamente specialistici, inaspettati e urgenti.

La Direzione generale degli organi collegiali per la tutela della salute e il focal point nazionale, nell’ambito delle rispettive funzioni di organizzazione e coordinamento delle reti scientifiche nazionali a supporto dell’EFSA, sono coinvolti nell’attività di coordinamento dei networks nazionali.

Networks di EFSA

  • Network scientifico per la valutazione del rischio in sanità animale e benessere
  • Network scientifico per la valutazione del rischio microbiologico
  • Network scientifico sulla BSE/TSE
  • Network scientifico - task force raccolta dati sulle zoonosi
  • Network scientifico - gruppo esperti raccolta dati chimici
  • Network scientifico sul consumo degli alimenti e dei dati sull’esposizione
  • Network scientifico sui rischi emergenti
  • Network scientifico sulla valutazione del rischio ambientale degli OGM:
  • Network scientifico per la valutazione del rischio degli OGM negli alimenti e mangimi:
  • Network scientifico salute delle piante
  • Comitato pesticidi
  • Network scientifico sul monitoraggio dei pesticidi
  • Network scientifico sulla valutazione del rischio dell’utilizzo delle nanotecnologie in alimenti e mangimi
  • Network scientifico sull’armonizzazione delle metodologie della valutazione del rischio. 

Data di pubblicazione: 20 maggio 2015, ultimo aggiornamento 14 giugno 2016

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area