La Peste Suina Africana (PSA) è una delle più importanti patologie dei suini a causa della notevole capacità di diffusione e delle ingenti ripercussioni sulle produzioni.

Negli ultimi anni la diffusione e l’epidemiologia sono cambiate e la patologia al momento è comparsa in alcuni Paesi Caucasici e della Federazione Russa. La rapida endemizzazione della malattia in queste zone e la mancanza di reali punti di controllo frontaliera, unito al ruolo, seppur marginale, dei cinghiali e delle zecche nella diffusione, fanno di questa malattia un potenziale pericolo per il territorio europeo.

Per prevenire l’ingresso entro i confini europei è necessario massimizzare i sistemi di “Early detection”. La pronta risposta nei confronti di una patologia dipende dalla preparazione e dall’addestramento delle Autorità Competenti e dalla conseguente pianificazione “in tempo di pace”  di azioni volte al controllo ed eliminazione della stessa.

Con questo scopo, il Ministero della Salute ha organizzato, in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche, quale sede del Centro di Referenza Nazionale delle malattie da Pestivirus ed Asfivirus, un corso di formazione, a carattere itinerante, sulla gestione delle emergenze epidemiche di peste suina africana.

Saranno organizzate due giornate formative, della durata di complessive n. 15 ore, aperte a 25 operatori del SSN, del Ministero della Salute e degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, che si propongono come momento di aggiornamento e confronto allo scopo di fornire ai partecipanti le conoscenze e  gli strumenti necessari per affrontare tale malattia.

Il corso è accreditato ECM per medici veterinari. Di seguito sono riportati gli schemi con le sedi in cui si svolgeranno le varie edizioni, le Regioni invitate con il numero di posti assegnati e i termini entro cui dovranno essere inviate le schede di iscrizione.

 

Lodi 9 – 10 Maggio 2013: Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna Sezione Diagnostica,  Via A. Einstein

PiemonteLombardiaLiguriaProvincia Autonoma di BolzanoProvincia Autonoma di TrentoValle d’Aosta
891311
Dateline iscrizioni: 03 Maggio 2013

 

Bologna 11-12 Giugno 2013 - Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna Sezione Diagnostica di Bologna Via P. Fiorini, 5  

VenetoEmilia RomagnaToscanaFriuli Venezia Giulia
6764
Dateline iscrizioni: 03 Maggio 2013

 

Perugia 2-3 Ottobre 2013 – sede centrale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e Marche, Via Salvemini 1

UmbriaMarcheAbruzzoMoliseLazio 
56536 
Dateline iscrizioni: 25 settembre 2013

 

Informazioni e modulistica utili l’iscrizione: 
Le Regioni dovranno inviare la lista del personale coinvolto nella formazione ai seguenti indirizzi di posta elettronica: formazione@izsum.it e formazione.veterinariassn@sanita.it

Il personale interessato dovrà poi procedere all’iscrizione inviando la scheda di iscrizione ad uno dei recapiti indicati nella scheda di iscrizione.

Al fine della programmazione ed organizzazione delle singole edizioni, si chiede il rispetto dei limiti definiti per la ricezione degli elenchi e delle iscrizioni.


Data di pubblicazione: 23 maggio 2013, ultimo aggiornamento 23 maggio 2013

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area