Il Ministero della salute è competente in materia di riconoscimento del servizio sanitario prestato all’estero solo nei confronti dei cittadini comunitari che risiedono:

  • in una Regione a Statuto speciale
  • in una Provincia Autonoma (escluso la Regione Autonoma Valle d’Aosta)
  • all’estero (iscrizione albo AIRE)

Coloro che risiedono nelle Regioni a statuto ordinario devono rivolgersi alla Regione di residenza.( D.Lgs.n.112/1998)

Per ottenere il riconoscimento gli interessati devono presentare tutta la documentazione indicata nel Modello I scaricabile dalla scheda servizio:


Data di pubblicazione: 27 marzo 2015, ultimo aggiornamento 23 giugno 2015

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area