Il mutamento dell’assetto istituzionale e, soprattutto, l'evoluzione della situazione socio economica – che è a fondamento del rapporto tra la domanda e l'offerta sanitaria - hanno portato a significative variazioni dell’offerta sanitaria, non più gestibili attraverso i modelli di rilevazione correnti, c.d. “flussi SIS” (DPCM 17 maggio 1984 e successive modifiche):

  • l'ospedale, in seguito all'esercizio dell'autonomia regionale, ha visto, in modo stratificato, modificare il portafoglio della sua offerta e la sua struttura organizzativa;
  • le strutture territoriali, esistenti e di nuova istituzione, vengono ad assumere sempre maggiore importanza nel Servizio Sanitario Nazionale (SSN) come strutture di erogazione di servizi sanitari e socio-sanitari;
  • politiche di riorganizzazione della rete di strutture preesistenti hanno modificato il ruolo dell'ospedale e hanno portato ad un sistema di domanda-offerta in evoluzione verso il territorio.

Inoltre, è emersa l'esigenza di individuare metodologie e sistemi di classificazione delle strutture, in modo da rendere le diverse realtà territoriali confrontabili.

Per maggiori informazioni sul sistema informativo, comprese le istruzioni per la registrazione utenti e le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati, consulta le pagine dedicate al sistema informativo Monitoraggio rete di assistenza (MRA)

 


Data di pubblicazione: 8 maggio 2012, ultimo aggiornamento 9 luglio 2012

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area