Per diventare medico di bordo ci sono due strade, una è quella del medico di bordo abilitato e l'altra è quella del medico di bordo supplente.

Per ottenere il titolo di medico di bordo abilitato occorre superare un concorso indetto periodicamente dal Ministero della salute ogni 5 anni. Per concorrere non bisogna aver superato i 45 anni d’età.
L'elenco dei medici di bordo abilitati, di coloro cioè che hanno conseguito l'abilitazione, dopo aver partecipato al concorso e che in regola con le revisioni periodiche, è disponibile per la consultazione dei diretti interessati oltre che per eventuale necessità da parte delle compagnie di navigazione.

In attesa del concorso pubblico i medici interessati all'attività di medico di bordo possono richiedere l'iscrizione nell'elenco dei medici di bordo supplenti. Il Ministero della salute, sulla base delle norme vigenti, provvede alla gestione e alla valutazione delle richieste di iscrizione.

Entrambi gli elenchi vengono aggiornati a seguito di revisioni disposte con decreti ministeriali pubblicati in Gazzetta Ufficiale.

Consulta le procedure di iscrizione e il fac-simile di domanda (formato docformato odt)


Il Ministero della salute bandisce periodicamente un esame pubblico di idoneità per acquisire il titolo di medico di bordo abilitato. Il bando viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale serie concorsi, a cura dell'Ufficio generale per il personale, organizzazione e bilancio.

Per l'ammissione agli esami di idoneità a medico di bordo i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica)
  2. età non superiore ai 45 anni
  3. iscrizione nelle liste elettorali
  4. idoneità fisica prevista per il personale marittimo dal regio decreto-legge 14 dicembre 1933, n. 1773 e successive modificazioni ed integrazioni
  5. diploma di laurea in medicina e chirurgia
  6. diploma di abilitazione all'esercizio della professione, conseguito da almeno due anni alla scadenza del termine utile per la presentazione delle domande
  7. iscrizione all'albo professionale dell'Ordine dei medici di una provincia della Repubblica.

L'ultimo esame è stato bandito nel 2009.


Data di pubblicazione: 9 gennaio 2012, ultimo aggiornamento 6 giugno 2014

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area