Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Governo clinico e sicurezza delle cure
immagine di chirurghi che parlano

La chirurgia, per l'elevata complessità che la contraddistingue, è uno dei contesti nei quali è necessario assicurare elevati livelli di sicurezza. In ambito internazionale viene data sempre più attenzione alle problematiche relative alla sicurezza in sala operatoria, in quanto gli eventi avversi in chirurgia costituiscono una percentuale rilevante sia nel nostro Paese che negli altri Paesi europei ed extra-europei.

In questo senso, l'impiego delle checklist di sala operatoria è uno degli strumenti introdotti nei diversi sistemi sanitari con l'intento di garantire adeguati livelli di qualità e di sicurezza. Anche in Italia sono state promosse attività per la diffusione dell'uso della checklist di sala operatoria. Nel 2010 il Ministero della Salute ha pubblicato e diffuso una checklist sulla base di quella proposta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, adattata al contesto del nostro Paese, ed è stata condotta una prima indagine nell’anno 2010 per verificare lo stato di implementazione della checklist. Successivamente, il monitoraggio dell’applicazione e dell’uso della checklist è stato effettuato in modo sistematico e puntuale.

Anche per dare conto di quanto previsto in materia di certificazione LEA sul rischio clinico e la sicurezza dei pazienti, l'indagine del 2011 ha acquisito maggiore rilevanza attraverso la verifica degli adempimenti LEA.

Nel tempo, si è assistito ad un progressivo miglioramento nella consapevolezza dell’importanza dell’uso della checklist nelle strutture sanitarie.


Data di pubblicazione: 10 novembre 2011, ultimo aggiornamento 29 ottobre 2019

Pubblicazioni   |   Opuscoli e poster   |   Normativa   |   Home page dell'area tematica Torna alla home page dell'area